Lavoro: esiste un'occupazione che ti permette di guadagnare dormendo

Nella vita non fai altro che dormire, tanto che ora tutti ti chiamano ghiro? Forse abbiamo trovato il lavoro perfetto per te. Negli altri ambienti lavorativi fare anche solo un pisolino risulta essere vietato, qui al contrario è indispensabile ma soprattutto stipendiato. Di cosa si tratta nello specifico?

Lavoro: se ami dormire dovresti sapere anche questo

I sogni son desideri e a volte possono trasformarsi in realtà. Un noto marchio di materassi assume tutti quei candidati disposti a fare un massiccio riposo di ore ed ore in qualsiasi luogo da loro proposto. Il che significa che si dovrà essere bravi nell’addormentarsi col caos, con le luci accese o sotto gli occhi di centinaia di persone.

Nello specifico si tratta della società di materassi chiamata Casper, con sede a New York, la quale ad agosto era in cerca dei cosiddetti “Casper Sleepers” ovvero tutti coloro che devono dormire nei loro negozi. Questi come dicevamo, sono tenuti a riposare anche in ambienti inaspettati del mondo con l’obiettivo di provare con mano l’efficacia dei materassi. Oltre questo però i dipendenti prescelti avranno anche il ruolo di realizzare dei contenuti da pubblicare sui vari social media, e nei quali dovranno condividere con i follower la propria esperienza nelle vesti di dormienti professionisti.

A proposito, non credete che dormire oltre la norma sia un gioco da ragazzi, poiché chi sceglie questo ruolo sa già che andrà incontro a delle conseguenze sulla propria salute. Infatti dormire troppo fa venire mal di testa, può alterare il metabolismo dunque fa ingrassare, si scambia la notte per il giorno, diventa difficile concentrarsi e le prestazioni a scuola o al lavoro peggiorano. Per non parlare poi della tachicardia e dei mal di schiena frequenti. Ricordate, dormire più del normale può anche essere sintomo di depressione, fate sempre attenzione alle abitudini di chi vi circonda!

Articolo precedenteVodafone Silver: 2 offerte fino a 200GB in 5G quasi gratis
Articolo successivoSteganografia: quella che vedete non è una semplice lettera ma un messaggio codificato
Melany Alteri
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.