Netflix: per questo mese purtroppo le notizie non sono buoneNetflix ogni mese porta sulla propria piattaforma un numero crescente di ottime serie TV che possono ampliare l’offerta, invogliando un numero maggiore di consumatori a sottoscrivere l’abbonamento mensile. Nonostante tutto, periodicamente l’azienda riduce anche il numero di serie accessibili, cancellando la vera e propria produzione, a causa di un numero ridotto di ascolti.

Gli abbonamenti di Netflix sono pronti per cambiare, stando a quanto trapelato nel corso degli ultimi mesi, l’azienda sarebbe pronta ad introdurre un nuovo piano con pubblicità inclusa, in modo da ridurre la spesa finale mensile, mantenendo ugualmente l’accessibilità, anche se il rischio è di veder crescere i prezzi degli altri piani.

Correte subito ad iscrivervi al nostro canale Telegram dedicato ad Amazon, saprà offrirvi codici sconto gratis e le migliori offerte della giornata.

 

Netflix: quali sono le serie TV cancellate

Nell’ultimo periodo Netflix ha deciso di cancellare un elevato quantitativo di serie TV, proprio perché la richiesta degli utenti è risultata essere inferiore alle aspettative. La più famosa tra le tante è sicuramente Locke & Key, recentemente pubblicata la terza stagione e sarà anche l’ultima, seguita poi da New Amsterdam, il medical drama che ricorda molto Grays Anatomy o anche il famosissimo Chigago Med, si fermerà alla quinta stagione.

Scorrendo l’elenco diffuso dalla piattaforma, troviamo anche Non Ho Mai (con la sua quarta stagione), ManifestJulie and the Phantoms, Derry Girls, For Life, DC’s Legends of Tomorrow, Another Life e per finire con Better Call Saul, purtroppo giunto al termine della propria esperienza, con la sesta e ultima stagione.

Articolo precedenteIPTV, la scorciatoia della tv digitale e i rischi per la Serie A gratis
Articolo successivoAmazon è pazza: offerte Prime Day ufficiali, ecco gli sconti al 90%
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.