Quando si tratta di videocamere per la sorveglianza di esterni che siano alimentate a batteria ed abbiano un’ottima risoluzione 4K, le soluzioni attualmente disponibili sul mercato non sono tante, anzi molto probabilmente l’unica soluzione disponibile è il nuovo Arlo Ultra 2 XL.

Arlo è ormai da anni leader nel settore delle camere per la videosorveglianza e questo modello uscito da pochi mesi, è al vertice della categoria per quanto riguarda le soluzioni per esterni. Ovviamente il prezzo non è esattamente basso vista l’alta qualità di questo bundle. Quindi non perdiamo ulteriore tempo e iniziamo subito la recensione del nuovo Arlo Ultra 2 XL.

Confezione:

All’interno della scatola trovato tutto il necessario per poter installare il vostro nuovo sistema di videosorveglianza per esterni. Il Bundle Arlo Ultra 2 XL è composto da:

  • 2 videocamere;
  • 2 batterie;
  • Supporti per il muro;
  • Carica batterie magnetico per le camere;
  • Hub di connessione;
  • Un cavo ethernet;
  • Un alimentatore per l’HIV di connessione;
  • Manuale d’istruzioni;

 

Specifiche tecniche delle camere:

Le Arlo Ultra 2 XL hanno una camera che vi consente registrazioni super nitide e dettagliate fino a 4K. Questo significa che se necessitate di zoomare in un determinato punto, avrete comunque un’ottima quantità di dettaglio. In più queste camere vi consento su angolo di visuale fino a 180° che è molto importante su dispositivi del genre per gli esterni.

Inoltre qui trovate un faretto LED potente per illuminare anche di sera e il sensore a infrarossi per vedere nel buio. Questo significa che anche di notte riuscite ad ottenere immagini a colore nitide.

L’intelligenza artificiale di cui sono dotate invece, consentono di riconoscere la differenza tra figure umane, animali, pacchi e veicoli. Questa IA è tra le più evolute attualmente disponibili per questi sistemi di videosorveglianza domestica e non.

Batteria e autonomia:

Le batterie sono da 13.000 mAh l’una, quindi qui avete un’autonomia assurda. Infatti le camere di Arlo Ultra 2 XL vi possono durare anche un anno con una sola ricarica. Ovviamente il tutto dipende dal tipo di utilizzo che ne fate e da quante funzioni tenete attive.

Rimane comunque un’autonomia assurda per delle camere con queste specifiche a batteria. Inoltre potete ricaricarle anche tramite il caricabatterie magnetico che trovate in confezione che è molto comodo da usare.

Installazione e configurazione:

Installare il sistema di videosorveglianza Arlo Ultra 2 XL è davvero semplice ed alla portata di chiunque.

Innanzitutto dovete attivare l’hub di connessione, per farlo dovete collegare l’alimentatore contenuto nella confezione alla presa di corrente e tramite il cavo ethernet invece vi collegate al vostro modem di casa. A proposito dell’hub, vi sarà utile sapere che questo sistema funziona con: IFTTT, Ok Google, Alexa e Apple HomeKit.

Dopo di ché, inserite le batterie all’interno delle camere. L’operazione è molto semplice, tramite il bottone posto sulla pancia delle camere potete levare il coperchio e quindi inserire le batterie, non potete sbagliare perché c’è un unico verso in cui inserirle.

In confezione, come accennato prima, trovate anche i supporti e i tasselli con le viti per installare direttamente le camere sul muro o i tralicci che volete. Questa operazione potrebbe essere l’unica operazione un po’ più complessa se non avete della manualità con il fai da te o i trapani.

Per concludere, dovete scaricare l’app di casa proprietaria “Arlo” che è disponibile sia per Android che iOS. La configurazione dell’intero sistema è molto semplice e abbastanza veloce, basta seguire le operazioni step by step dell’app e in pochi minuti sarà tutto pronto.

Se siete curiosi di capire meglio questi passaggi vi invitiamo di vedere la nostra videorecensione a riguardo, basta che cliccate QUI.

Software:

Il software di casa Arlo è aggiornato molto spesso e questo è importante per quanto riguarda i piccoli bug. L’interfaccia è pulita e facile da utilizzare, non serve una laurea per poter utilizzare questa app in tutte le sue voce.

Tuttavia se volete utilizzare tutte quelle che sono le funzionalità di questo sistema di videosorveglianza, dovete sottoscrivere l’abbonamento “secure” al costo di 15 € al mese. Purtroppo non è un abbonamento “economico”, ma è l’unico modo se volete sfruttare al massimo le potenzialità di Arlo Ultra 2 XL. Questo include anche i servizi di cloud per memorizzare i video.

Se volete vedere quali sono tutte le funzionalità disponibili per questo sistema, vi invitiamo nuovamente a vedere la recensione completa sul nostro canale YouTube. Per esempio potete scegliere solo alcune zone della ripresa della camera in cui deve interagire il sistema di sorveglianza, oppure abilitare solo alcune notifiche.

Conclusioni e prezzi:

Sicuramente se state cercando sistemi di videosorveglianza per esterni a batteria, che abbiamo un’ottima autonomia e tante soluzioni tecniche all’avanguardia, Arlo Ultra 2 XL non ha rivali. Spesso sistemi così potenti o sono alimentati a corrente oppure hanno un’autonomia che può essere anche la metà di queste camere.

Da quanto avete potuto leggere qua sopra, potreste aver già capito che il kit Arlo Ultra 2 XL ha un costo importante, infatti lo potete acquistare a circa 750,00 €. Un prezzo che può essere in linea con i tempi moderni e la qualità di questi dispositivi. Peccato solo, che per poter utilizzare tutte le specifiche tecniche dobbiate sottoscrivere un abbonamento mensile.

Arlo Ultra 2 XL

739,99 €
8.7

Design e materiali

9.0/10

Camera

9.5/10

Software

8.5/10

Autonomia

9.5/10

Prezzo

7.0/10

Pro

  • Autonomia infinita
  • Immagini super nitide in 4K
  • Faretto LED potente

Contro

  • Prezzo alto
  • Abbonamento a parte per poter utilizzare tutte le funzioni
Stefano Germinal
3D artist e videomaker grande amante del cinema e della tecnologia. Predilige i film fantasy, sci-fi, horror e d'animazione. Ha un cuore nerd, mai togliergli i suoi anime e le serate in fumetteria il mercoledì sera.