SamsungIn un futuro non troppo lontano Samsung potrebbe realizzare nuove versioni di smartphone pieghevoli molto simili a dei tablet flessibili con doppia cerniera.

Il colosso ha più volte dato modo di conoscere quelle che potrebbero essere le sue capacità nel settore dei display flessibili. Numerosi brevetti hanno mostrato smartphone dal design innovativo, dotati di uno o più meccanismi a cerniera sofisticati. Di recente, inoltre, un nuovo marchio è stato registrato da Samsung Display.

Samsung Flex-G: nuovo marchio registrato dal colosso!

 

La sezione Samsung Display ha recentemente depositato il nuovo marchio Flex-G in Corea del Sud. La mossa apre diverse ipotesi poiché tra le intenzioni del colosso potrebbe esserci quella di dar vita a nuovi smartphone pieghevoli da accostare alla serie Galaxy Z, ma non solo.

L’azienda potrebbe essere impegnata nella realizzazione di nuovi pannelli destinati a dispositivi con display flessibile da vendere ad altre aziende. La collaborazione con Apple non è cosa sconosciuta e non sarebbe da escludere la possibilità che i nuovi pannelli in fase di lavorazione siano dedicati a un futuro iPhone pieghevole che, come noto da diverso tempo, sarebbe nei piani di Apple.

Samsung, inoltre, potrebbe voler procedere con la creazione di un tablet pieghevole da dedicare al suo pubblico così da offrire la possibilità di usufruire di dispositivi dalla superficie particolarmente ampia.

Quale sarà la novità nei piani di Samsung potrebbe venire a galla prossimamente tramite l’emergere di nuovi brevetti. Nell’attesa non resta che sperare nell’arrivo di nuovi pieghevoli in grado di superare le già sofisticate prestazioni dei Galaxy Z Fold e Z Flip 4.

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.