Whatsapp: le funzioni segrete dell'app che nessuno conosce

Pensate di conoscere tutti i segreti della piattaforma più utilizzata dagli utenti? Vi sbagliate di grosso. Sebbene Whatsapp sia in voga da anni, continua a nascondere dei segreti rimasti nell’ombra tutt’ora. Siete curiosi di scoprirli? Allora rimanete nella pagina, basterà solo qualche minuto per venire a capo del mistero.

Whatsapp: i trucchi di cui non sapevate neppure l’esistenza

Prendete carta e penna, poiché potrebbero servirvi in futuro. Qui di seguito troverete tutti i segreti della piattaforma.

  • Cambiare numero di telefono dell’account

Avete cambiato numero di telefono ma lo smartphone è lo stesso? State tranquilli, disinstallare e reinstallare WhatsApp non serve. Difatti basta andare su Impostazioni -> Account -> Cambia numero. Verificare il nuovo numero ed il gioco è fatto.

  • Mettere in sicurezza l’account

Avete paura che il vostro account Whatsapp possa essere visto da occhi indiscreti? Con PIN, verifica in due passaggi, e impronta digitale non sarà più un problema. Nota bene: nei gruppi a cui si è invitati si presenterà un messaggio visibile a tutti relativo al cambio del codice di sicurezza relativo alla crittografia end-to-end.

  • Messaggi che scompaiono in automatico

Sicuramente conoscerete i messaggi effimeri, ma per chi non ne fosse al corrente è giusto che sappia che questo permette di scambiare messaggi con una persona o con un gruppo per poi autodistruggersi dopo 7 giorni.

  • Impedire il download automatico di immagini o video

Se avete la memoria piena ma odiate perdere tempo nella cancellazione dei file, questo metodo vi salverà. Andate su Impostazioni -> Impostazioni Chat -> scarica media automaticamente per poi disabilitare lo scaricamento automatico di foto o video ricevuti.

Ma questi sono solo alcuni dei trucchi più semplici in circolo. Difatti su Whatsapp si può scoprire il contenuto dei messaggi cancellati, avviare una chat con se stessi o con un numero non in rubrica, impostare suoni di notifica diversi per ogni chat e tanto altro ancora.

Articolo precedenteMediaWorld da capogiro: distrutta Unieuro con questi sconti assurdi
Articolo successivoLidl: l’Italia si prepara ad accogliere il nuovo robot Monsieur Cuisine Smart
Melany Alteri
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.