stranger things 4

Stranger Things non ha mandato in onda un nuovo episodio da prima della pandemia, luglio 2019, per l’esattezza. Quindi non sorprende che i fan siano stati estremamente ansiosi di vedere l’anteprima della prossima quarta stagione.

La parte 1 della stagione 4 arriva su Netflix il 27 maggio, con la seconda metà in arrivo il 1 luglio. Martedì è uscito il trailer per la nuova stagione.

Il suggestivo trailer, ambientato nel 1983 a Separate Ways (Worlds Apart), suggerisce che il dottor Sam Owens (Paul Reiser) sta cercando aiuto da Undici (Millie Bobby Brown) in “una guerra” che minaccia i suoi amici.

Il capo della polizia Jim Hopper (David Harbour) sta passando un brutto periodo in una prigione russa, dove è apparentemente costretto a combattere un Demogorgone. Vediamo anche quello che sembra il cattivo principale della stagione, un essere apparentemente intelligente che vive nella terrificante dimensione parallela nota come Sottosopra.

La trama della storia principale

I fan sono stati in grado di contare le ore prima dell’uscita del trailer tramite uno strano video in streaming presentato per promuovere lo spettacolo. Il video si concentrava su un orologio a pendolo alto e inquietante chiamato Creel Clock. The Creel House è il luogo di un inquietante omicidio e avrà un ruolo importante nella nuova stagione.

Prima del trailer, sono stati pubblicati numerosi brevi video teaser della prossima stagione. Stranger Things ha affascinato gli spettatori di Netflix quando ha debuttato nel 2016.

Ambientato nella piccola città di Hawkins negli anni ’80, lo spettacolo inizia con la scomparsa di un bambino di nome Will Byers. I ricercatori dell’Hawkins National Laboratory hanno aperto un varco per l’inquietante Upside Down e stanno sperimentando su un gruppo di bambini. Uno di quei ragazzi, noto come Eleven, scappa e fa amicizia con la banda di Will.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it