android-13-includera-nuova-funzionalita-crucialeAndroid 13 arriverà entro la fine dell’anno, ma una delle funzionalità è già disponibile nell’ultima build stabile di Android 12L. La funzione pensata inizialmente per Android 13, arrivata in anticipo, consente di accedere ai file multimediali selezionati senza garantire alle singole app di accedere a tutti i file multimediali presenti sul telefono. Precisiamo che l’opzione è già disponibile ma non è attiva di default. Trattasi di una funzione apparentemente irrilevante che può salvare privacy e tempo degli utenti.

Android 13 non è ancora disponibile ma una delle sue funzioni è arrivata in anticipo con il rilascio di Android 12L

Al momento non è chiaro quali app siano pronte a supportare questa opzione. Integrare una funzione simile è un vantaggio per gli utenti ma può rivelarsi un apparente problema per alcuni servizi. Infatti, la maggior parte delle applicazioni preferirebbero farne a meno. La funzione è parte del modulo Media Provider Mainline. Ricordiamo che non solo non è già attiva, ma è anche potenzialmente instabile. Per questo, se volete testarla ma non volete incorrere nel rischio di riempire il dispositivo di bug, vi consigliamo di aspettare il rilascio ufficiale di Android 13 tra qualche mese.

Il software Android 12L in realtà funziona abbastanza bene su svariati dispositivi Pixel, inclusi alcuni dispositivi meno recenti come nel caso del Google Pixel 3a. Pixel 6 e Pixel 6 Pro, invece, non hanno ancora ricevuto questo aggiornamento, ma prevediamo che non manchi molto. Ci aspettiamo di saperne di più su Android 13 al prossimo evento di Google I/O 2022 che si terrà all’inizio di maggio.

Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Innamorata perdutamente delle scienze umanistiche. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando anche la passione per la tecnologia.