nio batteria

Ci sono maggiori dettagli in merito alla questione di Nio e la concessione sulla licenza delle sue stazioni di ricarica che dovranno essere messe a disposizione per le altre case automobilistiche, nel frattempo il nuovo arrivato cerca di espandersi in Europa e negli Stati Uniti.

Il presidente europeo di Nio (NIO), Hui Zhang, ha affermato che la società sta tenendo colloqui con le case automobilistiche per piazzare la sua rete di stazioni di ricarica, che la società prevede salirà a 5.000 unità a livello globale entro la metà di questo decennio. Gli analisti hanno soppesato affermando che il potenziale della società potrebbe aumentare le previsioni di crescita a lungo termine su Nio (NIO).

Il processo di sostituzione della batteria di Nio (NIO) prevede lo svitamento del fondo dell’auto e la sostituzione della stessa attraverso uno sportello, questa operazione sarabbe estremamente veloce e richiede solo cinque minuti per essere completata.

Come funziona il cambio

Affinché la tecnologia di sostituzione della batteria funzioni, altre case automobilistiche dovrebbero costruire veicoli utilizzando la piattaforma dell’azienda, nonché la proporzione e il design specifico per le batterie. La casa automobilistica cinese ha posizionato strategicamente il suo primo sistema in Europa, in Norvegia, proprio accanto a un compressore Tesla per mostrare quanto più velocemente il suo sistema possa riportare i conducenti sulla strada.

Nio (NIO) ha recentemente confermato di avere 866 stazioni per il cambio della batteria in Cina e di aver completato oltre 7,6 milioni di sostituzioni di batterie.

Martedì, le azioni di Nio (NIO) hanno guadagnato l’1,59% nell’azione pre-mercato e sono aumentate dell’8,76% lunedì, portando le azioni a $ 24,23 rispetto al range di trading di 52 settimane compreso tra $ 13,01 e $ 55,13.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it