CUPRA

Quelli che conoscono bene le auto dovrebbero avere familiarità con la casa automobilistica spagnola Seat, che aveva una divisione chiamata Cupra (pensa Nismo per Nissan e Mugen per Honda).

Nel febbraio dello scorso anno, il produttore ha annunciato che avrebbe scorporato Cupra facendolo diventare un marchio autonomo. Un anno e mezzo dopo, Cupra ha già una concept car elettrica chiamata Tavascan, pronta per essere mostrata al pubblico. Il nome deriva da un villaggio dei Pirenei che è “molto unico per il suo paesaggio e la natura circostante”.

La Cupra Tavascan è una SUV elettrico dall’aspetto molto futuristico. Sebbene non siano state fornite dimensioni esterne specifiche, il Tavascan è descritto dal suo creatore come un “grande SUV coupé”. Quindi immaginiamo che riguardi le dimensioni della BMW X6.tavascan 5

Poiché questo concept car è completamente elettrico, è alimentato da due motori elettrici, uno davanti e uno dietro. Combinati, questi motori hanno una potenza totale del sistema di 225 kW (302 CV) e possono catapultare il Tavascan da fermo a 100 km/h in “meno di 6,5 secondi“.

CUPRA Tavascan

Una concept car che potrebbe diventare realtà

Una batteria agli ioni di litio da 77 kWh è in grado di immagazzinare energia sufficiente per un’autonomia di 450 km.

Il Tavascan si basa sulla piattaforma Modularer Elektrobaukasten (MEB) del Gruppo Volkswagen progettata specificamente per i veicoli elettrici. È la stessa piattaforma alla base della serie ID di veicoli elettrici VW.

tavasacn 2

La Cupra Tavascan potrebbe essere ancora una concept car per ora, ma è un’altra prova che l’immediato futuro dell’automobilismo è elettrico e racchiuso in una carrozzeria da SUV.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it