maserati grecale

La casa automobilistica italiana di lusso Maserati ha svelato la sua ultima creazione, il SUV crossover compatto Grecale che uscirà nel 2023. Questo nuovo modello viene fornito con una gamma di propulsori a benzina, ibridi o completamente elettrici, il più potente dei quali sprigiona 530 cavalli.

In linea con la tradizione Maserati, il Grecale trae il suo soprannome da un vento mediterraneo, in particolare da nord-est. Ma più che essere una forza della natura, la Grecale viene posizionata da Maserati come un eccezionale auto da utilizzare tutti i giorni.

Ognuna delle tre varianti della Grecale al momento del lancio ha un colore della carrozzeria distintivo. L’allestimento GT è in Bronzo Opaco (bronzo opaco), il Modena è in Grigio Cangiante (grigio cangiante), mentre il Trofeo è rifinito in Giallo Corse (giallo corsa).
Interno

Addio orologio meccanico

Una delle cose che si nota entrando nell’abitacolo è l’orologio analogico sul cruscotto, una delle prima Maserati che si aggiorna rispetto al classico meccanico. Oltre a leggere l’ora, pra può anche riconoscere i comandi vocali e incorpora sia la bussola che le funzioni del misuratore di forza G.

Fino a cinque persone possono accomodarsi comodamente sui sedili in pelle, con Maserati che afferma che la Grecale vanta uno spazio interno e uno spazio per le gambe posteriori ai vertici della categoria. L’area di carico posteriore presenta un pianale di carico piatto e un vano di carico sotto il pianale, con spazio per bagagli espandibile ribaltando il sedile posteriore.

Accompagnati da comandi che ora sono in gran parte attivati ​​dal tocco, i doppi display sono a disposizione degli occupanti del veicolo. C’è un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici dietro il volante a forma di D in pelle, insieme a un altro monitor touchscreen da 12,3 pollici al centro che esegue il sistema multimediale Maserati Intelligent Assistant (MIA) che offre Apple CarPlay e Android Auto e altoparlanti con Sistema audio Sonus faber.

Motore e prestazioni

Ciascuno dei livelli di allestimento disponibili della Grecale rappresenta un particolare gruppo di motir. La variante GT di base, ad esempio, sfoggia un motore a benzina turbo 4 cilindri in linea da 2,0 litri con tecnologia mild-hybrid che include un compressore elettrico, che eroga 300 cavalli e 450 Nm di coppia.

Una versione potenziata di questa configurazione si trova nel vano motore della variante Modena, genera 330 cavalli che portano il SUV da zero a 100 chilometri orari in cinque secondi netti. E infine la versione Trofeo che racchiude un V6 biturbo da 3,0 litri che eroga 530 cavalli di potenza e 620 Nm di coppia, con una velocità massima di 285 chilometri orari.

Il prossimo allestimento Grecale Folgore vanterà un propulsore completamente elettrico, il primo per qualsiasi SUV Maserati, con 800 Nm di coppia resi possibili da una batteria da 105 kilowattora che utilizza la tecnologia 400V.

Tutte le unità Grecale della gamma equipaggiate con motori a combustione sono dotate di serie di cambio automatico a 8 rapporti e trazione integrale. Un nuovo modulo di controllo dinamico del veicolo (VDCM) governa la dinamica della Grecale per la maneggevolezza e il comfort di marcia. Sono disponibili fino a cinque modalità per affrontare diverse condizioni di guida: Comfort, GT, Sport, Corsa e Off-Road.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it