Dopo il rapido rilascio della prima versione stabile di Android 12 per la sua serie Galaxy S21, arrivato anche in Italia, Samsung avvia il rollout di un secondo aggiornamento al sapore di Android 12 per i suoi top di gamma.

Il nuovo aggiornamento in fase di rilascio consiste in una nuova build della One UI 4 basata su Android 12, con lo scopo di risolvere alcuni bug introdotti con la prima versione stabile. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Samsung rilascia una nuova versione di Android 12 per Galaxy S21

I bug in questione sono rilevanti soprattutto per gli utenti statunitensi, ovvero per coloro che possiedono un dispositivo della serie Galaxy S21 con processore Snapdragon 888. I bug consistono in rilevanti lag dell’interfaccia utente, dovuti a un’errata gestione del refresh rate automatico del display.

Come anticipato precedentemente, l’aggiornamento è in fase di distribuzione anche nelle varie regioni europee, con la build G99xU1UEU4BUK7, ma non è chiaro quali bug risolva visto che quello relativo al refresh rate non sarebbe stato riscontrato sui Galaxy S21 con processore Exynos. Vi ricordo che il Galaxy S21 ha uno schermo da 6.2 pollici con una risoluzione di 2400×1080 pixel. Le funzionalità offerte da questo Samsung Galaxy S21 sono veramente tante e all’avanguardia.

Troviamo un processore SAMSUNG Exynos 2100 con 8 GB di memoria RAM e 256 GB di memoria interna non espandibile, batteria da 4.000 mAh e modulo 5G che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet eccellente. Di tutto rispetto la fotocamera da 12 megapixel che permette al Samsung Galaxy S21 di scattare foto con una risoluzione di 4000×3000 pixel e di registrare video in 8K alla risoluzione di 7680×4320 pixel.