telegram-dopo-down-di-whatsapp-prepara-super-aggiornamento

La lotta tra le app di messaggistica istantanea continua e, dopo le difficoltà affrontate nei giorni scorsi da quelle del Gruppo Facebook, si sta facendo ancora più intensa. Un vero e proprio assist per regalare nuovi download. Infatti, dopo il down totale di WhatsApp, Telegram sta preparando un super aggiornamento che introdurrà 5 fantastiche novità che piaceranno a tutti gli utenti. Scopriamo insieme i dettagli e una per una queste nuove funzionalità.

 

Telegram: l’app si prepara a un importante aggiornamento

L’app di Pavel Durov si sta apprestando a rilasciare un nuovo aggiornamento che renderà l’app ancora più incredibile. Telegram infatti, grazie al prossimo update, si arricchirà di 5 nuovi contenuti che la faranno crescere ancora di più.

Scopriamo insieme quali sono queste novità che Telegram inserirà nella sua app di messaggistica istantanea a beneficio di tutti gli utenti. Alcune sono davvero utili, altre arricchiranno l’estetica dell’esperienza utente nelle chat.

  1. Iniziamo con le conferme di lettura. In puro stile WhatsApp, Telegram introdurrà la doppia spunta che sarà disponibile non solo nelle chat private, ma anche in quelle dei gruppi. A differenza di WhatsApp, l’app blu renderà valide le conferme per 7 giorni. Dopo di che non saranno più visibili.
  2. Continuiamo con la transizione dai 32 ai 64 bit per i canali e le chat multiutente. È da tanto tempo che Telegram stava lavorando a questa modifica e pare proprio che con il prossimo aggiornamento farà felici parecchi utenti.
  3. Non potevamo dimenticarci di menzionare le registrazioni dirette. Disponibile per streaming e chat video, questa nuova funzione permetterà a un utente di vedere le registrazioni dei contenuti realizzati per la community in un secondo momento. Ad esempio nel caso fosse impossibilitato di prendere parte in diretta allo streaming o a una chat video in corso.
  4. Passiamo ora all’aspetto estetico. Telegram si arricchirà di tantissimi Temi. Ci saranno sfondi animati, simpatici elementi e versioni dell’app light o dark a seconda del gusto dell’utente.
  5. Infine arriveranno anche le emoji full screen. In sostanza mittente e destinatario una volta inviata l’emoticon la vedranno a tutto schermo, rendendo così più simpatiche le conversazioni.
FONTETelegram