stranger-things

Se c’è una serie TV che ha riscosso un grande successo in tutto il mondo quella è sicuramente Stranger Things. La serie TV americana è riuscita a catturare un panorama molto ampio di persone e Netflix ha deciso di voler cavalcare l’onda molto positiva che sta avendo lo show.

Infatti, in base alla nuova stagione e non solo, c’è la volontà di allargare il tutto tramite la realizzazione di uno o più spin-off. Le prime conferme sono arrivate dal co-CEO e chief content officer di Netflix, Ted Sarandos, durante la Code Conference. Il dirigente ha accennato ad uno spin-off della serie TV. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

Stranger Things sta diventando un vero e proprio franchise

Nonostante si trattasse di un riferimento molto vago, il fatto che di Stranger Things si potrebbe produrre uno o più spin-off è dato dal fatto che, secondo molti, questo è considerato una sorta di franchise che sta nascendo. Quindi, come ogni franchise, per andare avanti ha la necessità di doversi espandere in più direzioni. In più, il colosso americano dello streaming ha dato prova di tutto ciò, dedicando alla serie due dei primi giochi Android disponibili per tutti gli abbonati.

Si attendono delle risposte più dettagliate a riguardo, ma pare che la protagonista indiscussa anche degli spin-off continuerà ad essere Undici, ossia Millie Bobby Brown. Dato che si parla di un personaggio molto iconico, l’idea di partire con lei come protagonista ha messo praticamente tutti d’accordo. Aspettiamo solo ulteriori notizie da Netflix.