Il definitivo switch off per il passaggio ai nuovi standard televisivi è stato rimandando a causa del Covid-19. La Rai però sembra essersi messa già al lavoro, annunciando i cambiamenti per alcuni dei suoi canali.

DVB-T2: ecco quali canali spariranno

La Rai ha infatti annunciato il passaggio al nuovo standard MPEG-4 di alcuni canali a partire dal prossimo mese. Più precisamente, il passaggio avverrà il 20 ottobre secondo le previsioni.

Nello specifico, saranno questi i canali che saranno trasmessi solo in alta definizione: Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai YoYo, Rai Sport+ HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola. 

dvb-t2

 

Se il vostro decoder non è in grado di percepire tali segnali, dovrete acquistarne uno nuovo o in alternativa tenere il vostro. Così facendo però perderete la possibilità di guardare i canali appena citati.

Per l’acquisto potete sfruttare il Bonus Tv rottamazione da 100€.