blank

In questi ultimi anni il mondo delle criptovalute ha visto un’espansione a dir poco impressionante, a guidare la carovana ci ha pensato senza alcun dubbio il Bitcoin, il quale con i propri record ha contribuito a scrivere la storia delle blockchain e di tutto il mondo delle valute decentralizzate.

Nel corso di questo lasso di tempo tra l’altro, sono nate ulteriori criptovalute basate su altrettante blockchain con i propri algoritmi, basti pensare ad Ethereum e i suoi smart contract, al Dogecoin e alla sua enorme versatilità e tante altre.

Ovviamente l’attrazione verso questo mondo così variegato può essere forte, solo che davanti tanta varietà sorge spontaneo chiedersi quale sia la scelta migliore per iniziare a investire, la presenza di centinaia di token può effettivamente mettere in difficoltà.

 

Le migliori criptovalute per investire

  • Bitcoin: ovviamente non possiamo non inserire la capostipite, il Bitcoin, essa è la migliore moneta si cui investire in quanto la più collaudata, utilizzata e minata in tutto il mondo, presenta delle oscillazioni che la portano a picchi incredibili e difficilmente assisteremo ad un crollo.
  • Ethereum: da molti è ritenuta come il futuro e degna erede di Bitcoin, essa si basa sugli smart contract e perciò gode dell’approvazione di molte aziende che appunto sfruttano i suoi contratti intelligenti, inutile stare a dire che è la scelta ideale per chi non ha i fondi per puntare sul bitcoin.
  • Ripple: si tratta di una competitor tra le più feroci di Bitcoin, essa è infatti molto apprezzata dalle banche perchè gode di transazioni veloci e molto economiche.
  • BinanceCoin o BNB: si tratta di un token proprietario della piattaforma Binance, essa è molto popolare perchè offre degli sconti sulle transazioni e gode di estrema velocità, ben 1,4 milioni di transazioni al secondo.
  • Monero: questa valuta decentralizzata invece è estremamente apprezzata in quanto permette una riservatezza senza rivali, la sua blockchain si basa infatti sull’algoritmo di crittografia CryptNote per eseguire transazioni con la massima riservatezza.
  • Dogecoin: moneta nata per gioco ma che ora ha raggiunto una capitalizzazione degna delle big, il suo valore oscilla molto in virtù del rumore mediatico, non male per fare un po’ di compravendita.