OnePlus, OnePlus Nord 2, OnePlus Nord, Realme X9 Pro

OnePlus sembra intenzionata a presentare il nuovo Nord 2 nel corso delle prossime settimane. Il device sarà il successore del primo Nord e ne riprenderà appieno la filosofia. Infatti, i device della linea Nord sono pensati per per unire l’esperienza del brand ad un prezzo contenuto, senza lesinare sulle caratteristiche tecniche.

La data di presentazione di Nord 2 potrebbe essere il 9 luglio, quindi tra poco meno di un mese. Considerando le settimane che ci separano da questo giorno, iniziano a trapelare le prime informazioni sulla scheda tecnica del device.

Secondo le ultime indiscrezioni emerse dalla Cina, sembra che OnePlus Nord 2 sarà caratterizzato dal SoC MediaTek Dimensity 1200. Ma non è tutt, lo smartphone sarà a tutti gli effetti una versione ribrandizzata di Realme X9 Pro.

 

Svelate le prime specifiche tecniche di OnePlus Nord 2

Infatti, il Realme X9 Pro verrà realizzato in due versioni differenti. La prima sarà spinta dal processore Qualcomm Snapdragon 870 e avrà un display curvo a 90Hz. La seconda invece avrà come SoC il MediaTek Dimensity 1200 e un display piatto a 90Hz.

La prima variante sarà destinata esclusivamente al mercato mentre la seconda al mercato globale. Tuttavia, la seconda versione non sarà distribuita sotto il brand Realme ma diventerà a tutti gli effetti OnePlus Nord 2.  

Tra le altre specifiche emerse, sembra che il OnePlus Nord 2 potrà contare su una tripla fotocamera posteriore da 50 MP+8MP+2 MP. La batteria sarà da 4500mAh con supporto alla ricarica rapida a 65W.

La scelta di realizzare due device simili e lanciarli in mercato diversi è possibile in quanto entrambi i brand sono controllati da BBK Electronics. Immaginiamo che l’azienda capogruppo abbia intenzione di sfruttare maggiormente le sinergie tra le proprie controllate per ampliare le proprie quote di mercato. Infatti, OnePlus è certamente più conosciuta rispetto a Realme in Europa e America e questo è un fattore chiave per il successo del nuovo dispositivo.