blankSe cerchi un monitor HDMI portatile Yoga Pad Pro di Lenovo potrebbe fare al caso tuo. Sulla base dell’annuncio ufficiale, potrebbe valere davvero la pena acquistarlo.

Il rilascio del nuovo Yoga Pad Pro è ora confermato in Cina. Il design è piuttosto familiare. Il tablet presenta una grande impugnatura tondeggiante e un cavalletto integrato. (Un’idea niente male, molti tablet potrebbero essere utili se forniti di un cavalletto). Yoga Pad Pro non va confuso con le versioni precedenti dal design simile, che prendono il nome di Yoga Tab [numero] Pro. Il più recente di questa linea è stato rilasciato a livello internazionale ed è lo Yoga Smart Tab.

In arrivo il nuovo tablet Lenovo, Yoga Pad Pro, pratico e ideale per conservare tutti i tuoi media

Il tablet da 13 pollici vanta una risoluzione in 2K, uno schermo LCD con proporzioni 16:10 e un corpo in alluminio con un po’ di finiture in Alcantra. Integra uno Snapdragon 870, un processore sorprendentemente di fascia alta per un tablet, abbinato a 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. La parte posteriore sembra priva di qualsiasi tipo di fotocamera (Non è una perdita così grave. Quando è stata l’ultima volta che hai usato un tablet per scattare foto invece di un semplice smartphone più pratico e sempre a portata di mano?). Tuttavia, seppur apparentemente piuttosto inutile, il dispositivo ha una fotocamera frontale da 8 MP con riconoscimento facciale.

Tornando all’ingresso HDMI, sembra che il dispositivo sia costruito da zero per essere una macchina multimediale. Oltre allo schermo grande e flessibile, avrai quattro altoparlanti con marchio JBL, compatibilità Dolby Atmos e Bluetooth 5.2 (per la prossima generazione di audio wireless). Al momento, lo Yoga Pad Pro è confermato solo per il mercato cinese, dove sarà in vendita il 31 maggio a 3299 yuan (poco più di 500 USD). Se Lenovo lo rilascerà anche livello internazionale non si sa ancora. Vi ricordiamo che il Tab P11 Pro dell’azienda si trova nella stessa gamma ma con un focus sul lavoro e la produttività, non sull’intrattenimento.