TIM Mondo Disney+ promo

A stretto giro arriveranno nuove rimodulazioni dei costi per gli utenti di TIM. Il provider italiano, dopo gli annunci delle precedenti settimane fatti a Vodafone e WindTre, ha deciso anch’esso di mettere mano ai suoi listini. In questa circostanza, gli aumenti di prezzo riguarderanno i clienti con piano e SIM operativa per la telefonia mobile.

 

TIM, cambiano ancora i costi: 2 euro in più per queste tariffe

Ancor più nel dettaglio, le rimodulazioni contrattuali di TIM riguarderanno una serie di tariffe low cost per gli utenti che nei mesi scorsi hanno effettuato la portabilità del loro numero. Le promozioni interessate, ad oggi, sono la Supreme, la Five IperGo, e la Iron. 

Per gran parte degli abbonati che hanno scelto una di queste ricaricabili operator attack è ora previsto un rincaro di costo mensile pari a 2 euro rispetto ai prezzi standard. La rimodulazione di TIM sarà operativa a partire dal prossimo 9 Maggio. Ancora sino all’8 Maggio gli utenti interessanti potranno far valere il diritto alla disdetta del proprio piano senza il pagamento delle penali.

La rimodulazione contrattuale di TIM coincide anche con un incremento per le soglie di consumo. Come misura compensativa per i prezzi in rialzo, TIM garantisce anche 20 Giga extra agli abbonati. I 20 Giga si aggiungono alle soglie internet già disponibili di default.

Le modifiche a listino di TIM non interessano tutti i nuovi clienti. Per i nuovi abbonati, il gestore italiano infatti ha previsto una politica di garanzia per i prezzi, con costi bloccati almeno durante il primo semestre.