Resident Evil Village: senza questi requisiti non potrai giocare al videogame

Dopo la prima, caratterizzata da una sorta di showcase tecnico, è arrivata anche la seconda demo di Resident Evil Village, dedicata al Castello. Ebbene, il nuovo capitolo della saga survival horror è pronto a mostrare tutte le novità dal punto di vista delle texture e non solo. Il videogame sarà difficile da configurare sul pc, ma grazie ai requisiti qui di seguito, l’esperienza diverrà ottimale.

Resident Evil Village: i requisiti per un funzionamento perfetto anche da pc

Innanzitutto, è bene ricordare che per avere il Ray Tracing è necessario NVIDIA GeForce RTX 2070 o AMD Radeon RX 6700 XT. Detto questo passiamo ai requisiti:

  • Requisiti minimi
    • Sistema operativo: Windows 10 (64 bit)
    • Processore: Intel Core i5-7500 / AMD Ryzen 3 1200
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • GPU: NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti con 4GB VRAM / AMD Radeon RX 560 con 4GB VRAM
    • DirectX 12
    • Note aggiuntive:
      • Performance stimata (impostando Priorità alla performance): 1080p/60 fps
      • Potrebbero verificarsi dei cali di frame rate durante le scene più difficili
      • NVIDIA GeForce RTX 2060 o AMD Radeon RX 6700 XT necessarie per attivare il ray tracing
      • I requisiti di sistema potrebbero andare incontro a delle modifiche durante lo sviluppo del gioco
  • Requisiti consigliati
    • Sistema operativo: Windows 10 (64 bit)
    • Processore: Intel Core i7 8700 / AMD Ryzen 5 3600
    • Memoria: 16 GB RAM
    • GPU: NVIDIA GeForce GTX 1070 / AMD Radeon RX 5700
    • DirectX 12
    • Note aggiuntive:
      • Performance stimata: 1080p/60 fps
      • Potrebbero esserci dei cali di frame rate durante le scene più complesse
      • NVIDIA GeForce RTX 2070 o AMD Radeon RX 6700 XT necessarie per attivare il ray tracing
      • I requisiti di sistema potrebbero subire delle modifiche durante lo sviluppo del gioco