Tesla, Model S, Model 3, Model X, Model Y, Cybertruck

Tesla Cybertruck è uno dei veicoli elettrici più attesi da parte degli utenti. L’azienda di Elon Musk ha svelato la prima versione del pick-up ormai nel 2019, ma da allora se ne sono perse le tracce.

Elon Musk ha assicurato che il tempo aggiuntivo per ultimare lo sviluppo è stato prezioso e gli ingegneri sono riusciti a migliorare il veicolo sotto molti punti di vista. Inoltre, l’attesa per il debutto di Cybertruck sembra finito e Tesla potrebbe iniziare molto presto la produzione.

In questi giorni infatti, un prototipo di Cybertruck si è fatto strada sino alla Gigafactory Texas. Si tratta proprio dello stabilimento Tesla che si occuperà della produzione del veicolo elettrico. A guidare il pick-uo c’era lo stesso Elon Musk che sembra averlo portato direttamente da Los Angeles.

Elon Musk guida un Tesla Cybertruck fino in Texas

L’evento è stato documentato da Anuarbek Imanbaev che ha pubblicato alcune foto sul suo profilo Twitter. Nelle immagini è possibile vedere sia il prototipo di Cybertruck che Elon Musk, entrambi nel cantiere dove sorgerà la Gigafactory.

Rispetto alla versione originale presentata nel 2019, il prototipo non sembra mostra differenze evidenti. Questo lascia presupporre che le modifiche al veicolo siano per lo più sotto la scocca.

Precedenti indiscrezioni indicavano una nuova versione di sospensioni ad aria adattive che permettessero un migliore assorbimento delle asperità stradali. Un ulteriore modifica potrebbe essere relativa al processo produttivo della scocca per raggiungere una maggiore rigidità strutturale.

La produzione ufficiale di Cybertruck presso la Gigafactory Texas dovrebbe iniziare verso la fine del 2021. Tesla non ha ancora ufficializzato il tutto, ma siamo certi che arriveranno maggiori dettagli in merito.