F1 2021, Codemasters, Formula 1, Ferrari, Mercedes, Red Bull, Aston Martin, Alfa Romeo, Williams, Haas, Alpha Tauri

Gli appassionati di Formula 1 dovranno attendere il 16 luglio per poter giocare a F1 2021. Il titolo simulativo della classe regina del motorsport farà il proprio debutto su PC, Xbox One, Xbox Series X/Series S, PlayStation 4 e PlayStation 5.

Gli sviluppatori di Codemasters hanno confermato la data di lancio attraverso il trailer ufficiale che conferma anche l’inizio dei pre-ordini. Sebbene il trailer non mostri alcuna immagine di gameplay, introduce la nuova modalità inedita.

Si tratta della modalità “Braking Point” che permetterà di vivere una campagna in single-player del tutto nuova. I giocatori potranno impersonare un rookie che partirà dalla Formula 2 per provare ad arrivare in una monoposto di Formula 1. La storia permetterà di seguire il proprio personaggio sia in pista che fuori, aumentando l’immersività.

F1 2021 arriverà il prossimo 16 luglio su PC e console

A questa modalità si affiancherà anche la possibilità di gareggiare nella modalità Carriera in modalità online. Questo permetterà di affrontare le gare sia in cooperativa con un amico sia sfidandosi da avversari. La feature è stata a lungo richiesta dalla community e finalmente gli appassionati sono stati accontentati.

I ragazzi di Codemasters hanno introdotto su F1 2021 anche la possibilità di gareggiare seguendo l’andamento reale della stagione. Questo significa che i Team e i piloti nel gioco avranno i punteggi identici alle controparti reali. Sarà possibile impersonare un pilota ufficiale di un qualsiasi Team e provare a scalare la Classifica Piloti e Costruttori.

Codemasters ha svelato soltanto alcune delle feature di F1 2021 e molte altre verranno annunciate nel corso delle prossime settimane. Per ora sappiamo gli sviluppatori hanno confermato che nel gioco sono inclusi tutti i circuiti ufficiali previsti per la stagione. I tracciati di Portimão, Imola, e Jeddah verranno rilasciati come DLC gratuiti.