blank

Sky è entrata in una delicata fase storica. Per la prima volta dal lontano 2004, infatti, la pay tv satellitare ha perso i diritti per la Serie A. Allo stato attuale, la tv satellitare a partire dalla prossima stagione e per i successivi tre anni non potrà trasmettere le partite del massimo campionato calcistico. Questa rivoluzione davvero inattesa sta spostando gli asset di Sky verso nuovi orizzonti.

Per ottemperare alla mancanza della Serie A, la compagnia inglese punterà sempre di più ad ampliare la sua proposta commerciale per le reti di Fibra Ottica.

 

Sky punta sempre di più sulla telefonia: queste le offerte a costo zero

Da quasi un anno Sky ha lanciato il suo operatore, Sky WiFi. Le tariffe del provider per la telefonia fissa si rivelano particolarmente convenienti per tutti quegli utenti che negli anni non hanno fatto mancare la loro fedeltà. Per gli utenti storici di Sky c’è la possibilità di attivare la Fibra ottica anche a costo zero.

Tutti coloro che sono regolarmente iscritti alla piattaforma Extra avranno tre mesi gratuiti per le offerte Fibra ottica. Allo stesso tempo, gli abbonati che hanno un abbonamento per il satellitare attivo da almeno sei anni potranno beneficiare di sei mesi a costo zero per la Fibra.

Oltre alle offerte per i già clienti, Sky WiFi si rivolge anche al nuovo pubblico, con una serie di offerte all inclusive in cui si uniscono la componente telefonica e la componente per i canali del satellitare. L’iniziativa base ha un costo di 39,99 euro e prevede la Fibra ottica con conseguente accesso via internet a tutti i canali del ticket Intrattenimento.