ho Mobile: dal 22 Febbraio 2021 la compagnia aggiornerà il codice seriale SIM

Qualche mese fa, l’operatore virtuale di Vodafone ha subito un forte attacco hacker che ha messo a rischio i dati degli utenti. In seguito, Ho Mobile ha rafforzato costantemente le misure di sicurezza in modo da evitare questi inconvenienti. In particolare, sembra che l’azienda abbia da poco potenziato ulteriormente la sicurezza delle schede SIM dei propri clienti.

 

Ho Mobile ha rafforzato ulteriormente la sicurezza dei propri clienti

In seguito al tremendo attacco hacker accaduto qualche mese fa, l’operatore telefonico virtuale è subito corso ai ripari e ha attuato diverse misure. Come già accennato, Ho Mobile ha da poco rafforzato ulteriormente la sicurezza delle schede SIM dei propri clienti. Nello specifico, l’azienda ha inviato un SMS a questi ultimi riportando quanto segue: “Ciao! Abbiamo effettuato alcuni aggiornamenti sulla nostra rete per continuare a potenziale la sicurezza della tua SIM. Ti chiediamo di spegnere e riaccendere il tuo smartphone per poter completare l’aggiornamento. Grazie!”.

Per il momento questo messaggio verrà inviato soltanto ad alcuni clienti, ma col passare dei giorni arriverà anche a tutti gli altri. L’attacco hacker dei mesi scorsi ha messo a dura prova l’operatore telefonico virtuale e per questo è sempre necessario adottare le migliori misure di sicurezza per proteggere gli utenti. Questo aggiornamento per rafforzare la sicurezza delle schede SIM, comunque, sembra non essere dipeso esclusivamente dal furto di dati sensibili avvenuto tempo fa. Secondo quanto è emerso, infatti, non tutti i clienti che hanno ricevuto il messaggio di Ho Mobile sono state vittime dell’attacco hacker. In questo modo, comunque, l’azienda mantiene costantemente aggiornate le misure di sicurezza per tutelare i propri utenti.

FONTEmondomobileweb.it