Apple, iPhone 12, iPhone 13, iPad, iPad Pro, iPad Mini, iOS, Mac, MacOS, ARM

Molte indiscrezioni emerse in questi giorni indicavano che Apple avrebbe tenuto un evento il prossimo 23 marzo. Erano tanti i device attesi durante il keynote dell’azienda di Cupertino tra cui i nuovi iPad e la nuova generazione di AirPods.

Tuttavia, Apple potrebbe aver cambiato i propri piani. Il brand della Mela sembra intenzionato a saltare il tradizionale evento di marzo per fissarne uno ad Aprile. A lanciare l’indiscrezione sono stati i ragazzi di DigiTimes e subito sono arrivate altre conferme.

Il motivo dello spostamento è da ricercare in alcune modifiche sostanziali della strategia di Apple. Durante l’evento di marzo era previsto il debutto dei modelli di iPad Pro da 11 e 12.9 pollici. Dalle indiscrezioni è emerso che i tablet equipaggiaranno i nuovi display Mini-LED. Tuttavia, alcuni ritardi nella produzione hanno reso le componenti non sono disponibili.

Apple potrebbe aver spostato l’evento previsto per marzo

Le spedizioni dovrebbero riprendere nel secondo trimestre del 2021 e quindi Apple terrà l’evento quando ci saranno maggiori scorte di prodotti finiti a disposizione. In questo modo, i preordini e le vendite inizieranno immediatamente dopo la presentazione ufficiale dei nuovi iPad Pro.

Togliendo gli iPad Pro dall’evento di marzo, resterebbero esclusivamente le AirPods 3 che da sole non giustificano uno sforzo tale. Ecco quindi che anche la presentazione delle cuffie verrà spostata, magari accorpandola con iPad Pro o nel caso con i nuovi MacBook.

Come device “one more thing” è previsto anche il debutto delle Air Tags. I tracker bluetooth faranno presto la loro comparsa. Il debutto è previsto per la primavera e possiamo aspettarci che verrà presentato insieme ad uno dei device summenzionati.

Ricordiamo che al momento si tratta solo di supposizioni in quanto Apple non ha confermato nessuna data. In ogni caso, nella seconda metà dell’anno ci sarà certamente la presentazione di Apple 13 e di tutte le nuove feature che accompagneranno il device.