Peaky Blinders: Tommy Shelby tornerà a breve sulla piattaforma Netflix

Una tra le serie TV più amate in tutto il palinsesto offerto da Netflix è senza ombra di dubbio Peaky Blinders, la serie incentrata sulle vicende di Thomas Shelby, magistralmente impersonato da Cilian Murphy, ha contribuito pesantemente al successo di Netflix in questi ultimi, con le sue cinque stagioni attualmente disponibili e con la sesta le cui riprese sono iniziate che farà da stagione conclusiva di tutta la saga.

La sesta stagione dunque chiuderà l’arco narrativo, notizia che ha sconvolto i fan, i quali ovviamente ora attendono con ancora più hype l’arrivo del contenuto, dal momento che si aspettano un finale degno di quello che è Thomas e tutta la sua storia.

Ovviamente le riprese sono iniziate e sono tutt’ora in corso, cosa che ha spinto i fan ad una vera e propria caccia alla fuga di notizie e rumors in merito ciò che arriverà sul piccolo schermo, ebbene qualche info è già arrivata, si tratta di alcune foto dal set, di cui una in particolare potrebbe indicare un epilogo alquanto negativo per uno dei personaggi, scopriamo insieme di cosa si tratta.

La foto in questione

blank

La foto in questione riguarda nel dettaglio il fratello di Thomas, Arthur Shelby, il quale appare sul set come di consueto vestito elegantemente, con cappotto scuro e gilet a coprire una camicia, ciò che attira l’attenzione però non è il vestiario, bensì l’aspetto e la facies, la quale mostra un sensibile invecchiamento accostato ad un’espressione sofferente e malandata, che il fratello del protagonista nella nuova stagione si debba trovare a fronteggiare una malattia ? Le teorie sono molteplici, la verità purtroppo la sapremo solo al rilascio del contenuto.