samsung-5g-record-velocità-download

Samsung ha deciso che voleva aggiudicarsi un altro record e se l’è preso. Usando un Galaxy S20+ ora detiene il record in fatto di velocità in download sulla rete 5G con uno smartphone. La parte più interessante che tale record è stato raggiunto usando non un dispositivo di ultima generazione, anche se rimane un top di gamma dell’anno scorso.

I numeri? Si parla di 5,23 Gbps tramite uno smartphone tranquillamente trovabile in commercio, un po’ caro, ma comunque pensato per un consumo di massa. Samsung ha sfruttato al massimo questo modello della serie ammiraglia usando una combinazione di 40 MHz della frequenza della rete della precedente generazione, il 4G, e 800 MHz delle frequenza della rete 5G.

Se c’è un aspetto agli utenti manca è però avere a disposizione un’infrastruttura di rete perfettamente funzionante. Sicuramente in alcuni paesi si può provare a raggiungere in qualche modo velocità importanti, ma Samsung ha accesso al meglio del meglio in tal senso.

 

Samsung: tra 5G e smartphone

Purtroppo la messa in opera dell’infrastruttura 5G nel mondo ha subito pesanti ritardi a causa della pandemia. In aggiunta, la situazione tra Huawei e gli Stati Uniti, oltre che a tutti gli alleati, ha reso più difficile portare avanti investimenti dedicati. Molti paesi stanno recuperando nel frattempo anche perché diverse compagnie si sono prese il posto del colosso cinese. Ora sta ai singoli vettori dei vari paesi a impegnarsi per mettere in piedi qualcosa di funzionale e funzionante. Una volta fatto, probabilmente chiunque potrà raggiunge la velocità record registrata da Samsung nel suo test.