Sony, PlayStation 5, PS5, Digital Edition, console war, Xbox Series X, Microsoft, giochi, Dual SenseLa console giochi di Sony Entertainment di nuova generazione è andata rapidamente sold-out con tanti clienti disposti a fare carte false per averla. Stiamo parlando di PS5, una piattaforma che, come quella di altri competitor, risente di alcuni peccati di gioventù che si ripercuotono in maniera significativa sull’esperienza utente.

Volendo entrare nel particolare scopriamo che i possessori di PlayStation 5 sono insoddisfatti dello spazio di archiviazione disponibile. Il rumor di un futuro aggiornamento consentirà di bypassare le attuali limitazioni consentendo la possibilità di aggiungere Gigabyte preziosi per l’installazione in locale di nuovi giochi. Ecco che cosa si sta dicendo al riguardo.

 

PS5 con più spazio: entro l’estate potrebbe arrivare l’aggiornamento tanto atteso

La promessa di un nuovo firmware che risolva una volta per tutte il limite dello spazio disponibile per l’archiviazione dei giochi sta facendo sobbalzare tutti i gamer del mondo. Allo stato attuale la console è molto ambita ma, come ad esempio per XBox Series S, nativamente bloccata dal punto di vista dello spazio a disposizione.

In una fase successiva Sony valuterà la possibilità di aggiungere un SSD M.2 a garanzia di velocità e personalizzazione dello spazio disponibile. Secondo le fonti l’aggiornamento in arrivo fornirà garanzia anche un upgrade della velocità delle ventole tale da consentire un efficace raffreddamento delle parti hardware critiche del sistema in uso.

I lavori sono in corso per portare gli attuali 667 GB di spazio spendibili ad un nuovo livello. Come per le concorrenti XBox l’aggiunta di un hard disk esterno è possibile ma soltanto per immagazzinare i giochi retrocompatibili di PS4. Per il nuovo componente, invece, sarà assicurata piena compatibilità ed integrazione grazie alla possibilità di inserirlo direttamente on-board una volta rimossa la scocca. Appuntamento tra qualche mese per le prove tecniche del caso.