Pokémon Go: il gioco interattivo regalerà ai giocatori una settimana di festa per Kanto

Se pensavate che i festeggiamenti si sarebbero conclusi il 20 febbraio, beh, vi sbagliavate. Pokémon GO Tour inizierà alle 10:00 del 21 febbraio e terminerà alle 20:00 del 27 febbraio. Nel mentre i giocatori avranno la possibilità di scovare tanti nuovi mostriciattoli e non solo. Vediamo tutte le novità.

Innanzitutto usciranno allo scoperto Bulbasaur, Charmander, Squirtle, Weedle, Pikachu, Geodude, Clefairy, Psyduck, Slowpoke, Gastly, Voltorb e Magikarp. Mentre un’aroma attrarrà con più facilità Caterpie, Pidgey, Spearow, Poliwag, Abra, Seel, Machop, Krabby, Exeggcute, Horsea, Goldeen e altri.

Dalle Uova da 5km di Pokémon GO potranno schiudersi tra gli altri anche Oddish, Bellsprout, Tangela, Dratini, Pichu, Elekid e Magby. Inoltre grazie ad alcune ricerche sul campo potremmo incontrare Doduo, Magnemite, Diglett, Omanyte, Kabuto, Snorlax, Jigglypuff e Clefairy, oppure farci ottenere della Polvere di stelle.

Dai raid a 1 stella potrebbero spuntare Bulbasaur, Charmander, Squirtle, Pikachu, Magikarp e Dratini. Mentre in quelli da 3 stelle Scyther, Pinsir, Machoke, Kadabra, Haunter, Graveler e Lapras.

Pokémon GO: le mosse inedite del tour

Durante il Pokémon GO Tour di Kanto sarà inoltre possibile servirsi di alcune mosse speciali tramite l’evoluzione:

  • Facendo evolvere Ivysaur (la forma evoluta di Bulbasaur) si otterrà un Venusaur che conosce Radicalbero.
  • Facendo evolvere Charmeleon (la forma evoluta di Charmander) si ricaverà un Charizard che conosce Incendio.
  • Con Wartortle (la forma evoluta di Squirtle) si estrarrà un Blastoise che conosce Idrocannone.
  • Facendo evolvere Pichu si otterrà un Pikachu che conosce Surf.
  • Grazie a Eevee in una delle sue evoluzioni si andrà incontro ad una forma evoluta che conosce Ultimascelta.
  • Facendo evolvere Dragonair (la forma evoluta di Dratini) si otterrà un Dragonite che conosce Dragobolide.