WindTre

Tutti sognano un giorno di poter lavorare per il miglior datore di lavoro in Italia. Un desiderio che da tre anni consecutivi è una realtà per tutti i dipendenti di WindTre. Infatti l’azienda guidata da Jeffrey Hedberg anche quest’anno si è aggiudicata un posto tra le società certificate da Top Employers Institute.

 

WindTre è Top Employer Italia 2021 per 3 anni di seguito

WindTre per il terzo anno consecutivo è Top Employer Italia 2021. Un riconoscimento che conferisce e conferma gli alti valori etici e morali delle aziende che lo ricevono. La società arancione si impegna nel dare ai propri dipendenti le migliori condizioni di lavoro possibili. Inoltre offre costantemente nuove possibilità di formazione cercando di dare un seguito ai nuovi e potenziali talenti.

WindTre continua a distinguersi per essere una realtà che mette al centro le persone, capace di far emergere le loro caratteristiche e capacità. Sicuramente non senza sforzi e investimenti, ma con al consapevolezza che questa è la strada giusta per mantenere il successo.

Lo ha confermato in una dichiarazione Rossella Gangi, direttrice Human Resources di WindTre. “Ancora una volta, Top Employers Institute ha riconosciuto l’impegno e l’attenzione di WINDTRE nei confronti delle persone, anche in questa delicata fase legata all’emergenza coronavirus. L’orientamento alla cura, all’ascolto e alla responsabilità ha spinto la nostra azienda ad adottare fin da subito tutte le misure per tutelare salute e sicurezza dei lavoratori, a partire dall’estensione dello smart working su larga scala, oltre a una serie di iniziative di comunicazione interna che hanno permesso di mantenere alti la motivazione e il senso di appartenenza, definendo un nuovo modo di lavorare: insieme, anche se fisicamente distanti”.

La Giangi conferma anche l’impegno costante dell’azienda in ambito formativo. “Inoltre, l’azienda ha continuato a investire sulla formazione con il lancio del programma D Factor, pensato per potenziare le competenze digitali, fondamentali in questo momento di rapida trasformazione del mondo del lavoro”.

Insomma WindTre non sta arrestando la sua crescita. Non solo è in corsa per il 5G per dare un servizio superiore, ma è anche attiva nel migliorare le condizioni lavorative dei suoi collaboratori e dipendenti.