WindTre

Non ci sono dubbi sul fatto che il 5G garantisca velocità decisamente superiori al 4G. Purtroppo però la sua diffusione non è ancora tale da permettere a tutti di sfruttarla. Tuttavia WindTre sta costantemente estendendo la copertura in nuove province e città d’Italia.

 

WindTre estende la copertura al 5G in tutta Italia

WindTre corre veloce quasi come la navigazione internet sotto rete 5G. Nelle ultime ore infatti ha comunicato di aver implementato con nuove città e province italiane l’estensione della copertura sotto rete 5G.

Poco più del 50% della popolazione poteva accederci. E questo dato riguarda il mese di dicembre. Ad oggi però, grazie al lavoro di WindTre nell’estendere la copertura 5G, è stato raggiunto quasi il 74%.

Sulla sua pagina web, l’operatore arancione, ha da poco aggiornato la lista delle città che sono sotto copertura 5G. Ecco la lista completa dei capoluoghi e province, in ordine alfabetico, che ad oggi possono godere di una “connessione ultra veloce”.

Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Avellino, Bari, Belluno, Benevento, Bergamo, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Catania, Chieti, Cosenza, Crotone, Firenze, Foggia, Forlì-Cesena, Frosinone, Genova, Gorizia, Grosseto, Imperia, Isernia, La Spezia, Latina, Lecco, Matera, Nuoro, Palermo, Perugia, Pesaro-Urbino, Pescara, Pisa, Pistoia, Pordenone, Potenza, Ravenna, Rimini, Rovigo, Salerno, Sassari, Savona, Siena, Siracusa, Sondrio, Taranto, Teramo, Terni, Torino, Trento, Treviso, Udine, Verbano-Cusio-Ossola, Verona, Vicenza.

WindTre ha aggiornato anche le città capoluogo di provincia. A quello di Trapani sono stati aggiunti i capoluoghi di provincia di Alessandria, Fermo, Ferrara, Lucca, Mantova, Padova e Vercelli. Invece non risultano più Ancona, Forlì, Gorizia, Latina e Ravenna perché ora rientrano sotto la copertura del territorio provinciale.

In pratica WindTre è riuscita, ad oggi, a rendere disponibile la connessione 5G a 59 province e 8 città capoluogo di provincia. Non mancheranno certo nuove aggiunte perché il cantiere è ancora aperto. Ovviamente i dati di WindTre si riferiscono alla copertura outdoor, in quanto quella indoor potrebbe ancora presentare qualche problema.

Buone notizie per chi, non essendo raggiunto dalla fibra, naviga grazie all’offerta Cube XL Unlimited. Una buona offerta che garantisce internet veloce.