Android autoC’è chi è in attesa di grandi cambiamenti con l’arrivo di Android Auto 6.0, ma in realtà potreste rimanere ugualmente sorpresi in base alle ultime voci che stanno circolando su Reddit. Infatti, pare che Google aggiungerà dei cambiamenti visivi tramite dei aggiornamenti lato server con la versione 6.0 del sistema di infotainment di Google. Di fatto, Android Auto è gestito dai Google Play Services, e dunque non ha bisogno di aggiornamenti tradizionali per aggiungere delle novità. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa ci aspetta.

Android Auto: le novità saranno davvero tante

Ciononostante, abbiamo la possibilità di andare a scoprire delle novità interessanti a cui il team di sviluppo del sistema di infotainment sta lavorando. Il colosso statunitense, oltre a fornire la possibilità di cambiare wallpaper su Android Auto e di aggiungere scorciatoie utili a Google Assistant, sta lavorando anche ad un nuovo update chiamato “MultiDisplay“.

Tuttavia, la nuova funzione non è ancora pronta per essere lanciata sul mercato. La suddetta consiste nel consentire ad Android Auto di gestire più schermi contemporaneamente, oltre a quello che riguarda l’abitacolo dell’automobile. Come viene detto anche nel post su Reddit, la funzione non risulta affatto ottimizzata, e non è dunque neanche possibile testare altre app di navigazione oltre Google Maps.

Concludiamo col dire che Google sta lavorando incessantemente al supporto delle chiamate VOIP. Di fatto, il codice di Android Auto fa riferimento a tale feature in maniera esplicita, con Google Duo, Meet e WhatsApp che vengono indicate come le prime app che potranno usufruire della funzionalità.