blank

Anche se potresti trovare l’app Foto di Windows 10 piuttosto intuitiva, ad esempio, potresti volere che le tue foto vengano aperte e processate con un altro programma. O forse vuoi che i tuoi file musicali e video si aprano con VLC anziché con il programma che Windows imposta come predefinito. In questo articolo, vi spiegheremo passo per passo come cambiare l’app predefinita su Windows 10.

Windows 10, la guida per impostare le app predefinite

Per modificare l’app predefinita per aprire i tuoi file, apri le Impostazioni dal menu Start o premendo il tasto Windows + I sulla tastiera. Quindi clicca sulla voce App dalla schermata principale delle Impostazioni.

Clicca su App predefinite nell’elenco a sinistra: qui, troverai gli elementi più comuni per i quali puoi modificare l’app predefinita (come mappe, riproduzione musicale, email, ecc). Fai clic sulla sezione che ti interessa e scegli un’altra app installata che hai sul tuo sistema dall’elenco. Ad esempio, cambiando il tuo lettore musicale da Groove Music (che è l’impostazione predefinita di Microsoft) a VLC.

Per alcune applicazioni, Windows potrebbe mostrare un messaggio che ti dice quanto sia grande e spettacolare la sua app e perché dovresti continuare ad utilizzarla. Se ricevi questo messaggio e desideri comunque impostare un’altra app, fai clic su “Cambia comunque“.

Un’altra opzione che hai a disposizione per le app che non sono elencate nella pagina delle app predefinite è il drill-down di ogni tipo di file. Da questa pagina, scorri un po’ verso il basso e fai clic su “Scegli app predefinite per tipo di file“. Ti verrà mostrato un enorme elenco di tipi di file e le app ad essi associate. Basta scorrere l’elenco e modificare ogni tipo di file con l’app che si desidera ed il gioco è fatto!