blank

Uno degli incubi che accompagnano spesso i sonni degli automobilisti sono certamente gli autovelox, strumenti elettronici installati sulle strade che in modo automatico calcolano la velocità di marcia di un veicolo il quale, se al di sopra del limite consentito, costerà una multa salata al proprietario, con il recapito di una busta verde a casa, sintomo sempre di cattive notizie.

È inutile stare a sottolineare quanto sia importante rispettare i limiti di velocità, sia per tutelare la propria salute che quella di coloro che ci stanno intorno, dal momento che la guida è un’attività comunitaria e non singolare, ciò non toglie comunque che il desiderio di percorrere strade con dei limiti un po’ più permessivi sia una desiderio legittimo, magari appunto evitando il fastidioso controllo degli autovelox che, anche per qualche Km/H in più magari non volutamente presente, provvederanno a farvi recapitare la multa a casa.

Gli smartphone vi salvano

Se quindi desiderate avere un po’ di scampo ai controlli degli autovelox, vi basterà chieder aiuto al vostro smartphone Android, senza nemmeno dover ricorrere ad app particolari o illegali, infatti per poter evitare gli Autovelox vi basterà accedere alle comuni app di navigazione come Maps, infatti all’interno della piattaforma è presente la segnalazione apposita degli autovelox sulla strada.

Si tratta di una feature inserita da Google ma lasciata in gestione alla community, non a caso dipende proprio dagli utenti la segnalazione dell’eventuale presenza di un controllo elettronico, il quale poi verrà notificato a tutti coloro che si accingono a intraprendere quella stessa strada.