Samsung-Galaxy-Note20-Note20-Plus-render-Pen-Stylus-rose-gold-s21-note21-android-s-pen-stilo-smartphone-s21-fotocamere-tonino

Nell’ultimo periodo si è parlato molto dei prossimi device di Samsung, il Galaxy S21 Ultra e il Samsung Galaxy Z Fold 3. In particolare, in rete circolano notizie di un probabile supporto dello stilo S Pen nei prossimi smartphone della società sudcoreana. Ajou News (un sito di notizie sudcoreano) afferma che un “funzionario del gruppo Samsung” lo ha confermato, aggiungendo che di conseguenza la serie Samsung Galaxy Note verrà interrotta.

Non è del tutto chiaro se ciò accadrà immediatamente o se ci sarà ancora un Samsung Galaxy Note 21. Apparentemente il Samsung Galaxy Z Fold 3 sarà rilasciato a giugno e includerà sia una S Pen che uno slot per tenerlo dentro.

Samsung Galaxy S21: dubbi su S Pen

Il rapporto non rilascia informazioni su uno slot simile per Samsung Galaxy S21 Ultra e voci precedenti suggerivano che potrebbe non includerlo. Sembra, infatti, che lo stilo sarà venduto separatamente e si dovrà utilizzare una custodia per riporlo assieme al device.

Un’altro dettaglio che si legge nel rapporto riguarda la fotocamera del  Samsung Galaxy Z Fold 3 che, a quanto pare, sarà sotto il display. Tuttavia, il rapporto rileva che, sebbene Samsung stia pianificando una fotocamera sotto il display, potrebbe comunque non utilizzarla se la qualità dello schermo o della fotocamera saranno compromessi.

La gamma Galaxy Note si è distinta sia per lo stilo S Pen che per le dimensioni dello schermo più grandi, ma il Samsung Galaxy S20 Ultra e il Samsung Galaxy Note 20 Ultra hanno entrambi schermi da 6,9 pollici, insieme a specifiche generalmente simili. Quindi l’unica grande differenza rimasta è la S Pen. Dunque, a meno che la S Pen non diventi una funzionalità standard in tutta la gamma Galaxy S, c’è ancora qualche speranza per il note.