Vivo iQOO Z1X SoC Snapdragon 765

Non molto tempo fa il produttore cinese Vivo aveva annunciato sul mercato un nuovo smartphone appartenente alla fascia top del mercato sotto il brand iQOO, cioè l’ultimo Vivo iQOO Z1 5G. Fino ad ora l’azienda non ha mai presentato device di fascia media sotto questo brand. A quanto pare, però, sembra che Vivo abbia cambiato idea, dato che annuncerà a breve il nuovo medio di gamma Vivo iQOO Z1X.

 

Vivo iQOO Z1X: il primo mid-range del brand

Questo nuovo smartphone targato iQOO si presenterà come un device di fascia leggermente meno premium rispetto al fratello maggiore, dato che proporrà una scheda tecnica da device di fascia medio-alta. Sotto il cofano non troveremo più un processore top di gamma ma ci sarà questa volta il noto SoC Snapdragon 765G di casa Qualcomm. Questo SoC permette di poter usufruire della connettività 5G e di avere delle ottime performance.

La presenza di questo processore permetterà di ridurre leggermente il prezzo di vendita del nuovo Vivo iQOO Z1X. Rispetto al SoC Dimensity 1000+ montato a bordo del fratello maggiore, infatti, questo processore è come già detto un SoC medio di gamma e ha quindi delle performance leggermente meno potenti (secondo AnTuTu c’è una differenza tra questo nuovo SoC e quello del fratello maggiore Vivo iQOO Z1 di circa il 15-20%).

Non si conosce ancora nulla riguardo al resto delle specifiche tecniche e riguardo al possibile aspetto estetico del device, ma crediamo che non si discosterà molto rispetto a quanto visto sul modello attuale. Ci aspettiamo sicuramente un foro nel display (ormai il trend del 2020) e numerose fotocamere posteriori.