Sky Mobile

Sky anche in questi giorni in cui l’Italia è in piena emergenza da Coronavirus sta dimostrando una grande vicinanza ai suoi clienti. Come vi abbiamo raccontato nel corso dei precedenti giorni e delle precedenti settimane, la piattaforma satellitare ha garantito al suo pubblico alcune importanti iniziative di solidarietà digitale.

 

Sky, parte l’evoluzione: la pay tv sarà attiva anche in campo telefonico

Nonostante l’emergenza Covid, Sky non dovrebbe cambiare radicalmente i suoi piani di sviluppo per quest’anno. Nel corso dei prossimi mesi è quindi attesa la novità che tutti gli utenti stavano aspettando: la compagnia si prepara ad esordire nel campo della telefonia. 

Grazie a delle partnership strategiche con Fastweb ed OpenFiber, Sky garantirà ai suoi clienti la possibilità di attivare piani per la Fibra Ottica. In poche parole, quindi, la compagnia presenterà in Italia un disegno che è già attivo da molti anni e con successo nel Regno Unito.

Nel futuro prossimo, quindi, oltre ai canali per la tv satellitare Sky metterà a disposizione anche reti proprie per la Fibra Ottica. Di conseguenza, gli utenti potranno scegliere di guardare tutti i canali senza parabola, grazie ad una semplice connessione internet.

La presenza di Sky nel mercato della telefonia fissa potrebbe portare a notevoli vantaggi per quanto riguarda il fattore economico dei clienti. Qualora dovesse replicarsi in Italia il modello commerciale già in atto nel Regno Unito, l’unione di tv satellitare e Fibra Ottica in un unica bolletta significherebbe uno sconto minimo del 15% rispetto agli attuali costi. L’arrivo di Sky nel mercato della telefonia è previsto entro la prossima estate.