Internet via satelliteUltimamente si è iniziato a parlare di Internet Satellitare in alternativa alle connessioni cablate per ADSL e Fibra oltre che per 4G LTE e 5G. Il viaggio nel mondo della rete cambia radicalmente con l’insorgere di una nuova e senza dubbio più rivoluzionaria tecnologia. Scopriamo se esiste e come funziona rispetto alle classiche connessioni che tutti noi conosciamo.

 

Internet attraverso il Satellite: differenze rispetto alla connessioni classiche

Iniziamo dicendo che la connessione via satellite esiste da anni ma non è applicata lato consumer per le reti residenziali e mobili. Rappresenta una via utile alla lacuna del digital divide e per questo viene usata in sostituzione di ADSL/Fibra e reti mobili laddove esistono vincoli strutturali e burocratici. Il segnale arriva ovunque con o senza ostacoli di mezzo.

Come si è potuto capire si utilizzano nuovi segnali che vengono lanciati da satelliti che orbitano attorno alla Terra. A circa 36.000 Km dalla superficie spaziano ad ampio raggio concedendo una velocità massima che spesso eguaglia quella dovuta alla nuova rete Gigabit in FTTH.

Le stazioni orbitanti chiamate NOC (acronimo di Network Operations Center) sono degli enormi router fluttuanti che tramite una parabola irradiano il segnale sulla Terra per arrivare ai PC ed ai telefoni degli utenti.

La struttura, assai complessa, porta il segnale per lunghissime distanze mantenendo una generale stabilità ma al contempo una latenza maggiore. Barriere architettoniche e naturali di un certo spessore influenzano la potenza del segnale in uscita.

Ad investire sul futuro di questa tecnologia sono aziende del calibro di Facebook, Samsung e Google, le cui intenzioni sono quelle di garantire un mondo di servizi più connesso.

 

Quanto costa un sistema Internet via Satellite all’utente

Il prezzo di una connessione Internet satellitare parte da circa 35 euro al mese cui si aggiunge il kit di installazione a casa. Costo che aumenta in caso si necessiti dell’intervento di un tecnico specializzato. Operatori come Konnect ed Open Sky, ad esempio, forniscono il loro servizio economico. Il primo offre 10 Gb al mese con velocità di 15/3 Mbps mentre il secondo garantisce sempre la stessa soglia ma con velocità raddoppiate sia per download che per upload e Internet Illimitato Gratis quando utilizzato di notte.

Esiste un limite naturale all’utilizzo di tali sistemi in ambiente P2P ma si ritrovano anche servizi aggiuntivi per l’integrazione delle chiamate VoIP da pagare a parte.