Abbiamo parlato poco tempo fa di una recente possibile acquisizione della Kojima Production da parte della famosissima casa produttrice di videogiochi Sony. Sebbene queste voci non siano ancora state né smentite né confermate, lo sviluppatore di videogiochi, nonché creatore di una delle più amate serie di videogiochi stealth del mondo, ovvero Metal Gear Solid, riesce sempre in un modo o nell’altro a far parlare di sé. Questa volta l’ho fatto con un Tweet sul suo profilo in cui ha scritto le testuali parole: lavorando ad una trama. Per una serie di ragioni che vi spiegherò a breve, come sempre questo tweet ha creato forte hype nei fan che lo seguono.

Che informazioni abbiamo sull’attuale lavoro di Kojima?

Il motivo di tanta eccitazione è in parte dovuto all’ultimo videogioco uscito di sua creazione: Death Stranding. I fan di questo gioco infatti, hanno pensato che la trama a cui lui sta lavorando possa essere proprio quella del secondo capitolo della serie. Tuttavia, il motivo più importante, è senza dubbio l’ipotesi di una nuova IP horror che possa sostituire in parte il videogioco mai creato e la cui demo aveva creato fortissime aspettative, dal nome P.T., che avrebbe dovuto essere il nuovo capitolo della saga Silent Hill.

Nei suoi vari tweet, Kojima ha affermato di essere già arrivato a scrivere interamente la trama e di starla revisionando. Per chi conosce bene questo personaggio, non è certo un mistero che ami prendere giocosamente in giro i fan e talvolta, trollare. Per questo motivo riteniamo che, per quanto dica la verità, è indubbio che nei mesi futuri proseguirà con la revisione e l’eventuale modifica di questa fatidica trama. Manca ancora molto, infatti è più che certo che di qualsiasi cosa si tratti, questo videogioco non vedrai la luce quest’anno, e forse neanche il prossimo. Abbiamo quindi la certezza che quando uscirà, sarà destinato alle console della futura generazione. Per stuzzicare ulteriormente la curiosità dei fan, Kojima ha condiviso nel suo tweet anche una fotografia ritraente una serie di oggetti che dovrebbero dare un indizio su ciò di cui tratterà il prossimo videogioco. È ancora difficile da stabilire, non vediamo l’ora di saperne di più!