migliori app mobile banking

Se stamani vi siete svegliato con l’idea di gestire il vostro conto corrente online  direttamente da smartphone con un’app che sia degna di essere chiamata tale, allora siete nel pezzo giusto. Perché tutti ormai abbiamo l’abilitazione al home banking, ma sono pochi gli istituti bancari in grado di offrire delle app proprietarie davvero utili.

Se dunque volete sapere quale banca offre un applicativo smart che soddisfi tutte le vostre esigenze,  che vanno dalla gestione del conto corrente alle carta di pagamento, dai prestiti ai mutui, compresi gli investimenti, diamo un’occhiata al mercato insieme.

 

Fineco, Unicredit, BNL e Sella: le migliori app di Home banking

Tra le applicazioni scaricabili gratuitamente sul Google Play Store compatibili con smartphone e tablet, per scegliere il servizio più adatto bisogna analizzare alcuni aspetti essenziali per stabilire quale sia la banca online più adatta alle proprie esigenze.

Innanzitutto bisogna considerare la compatibilità della app di home banking, non tanto per smartphone o PC quanto per gli smartwatch, orologi intelligenti di cui solo il 22% risulta adatto per operare con app di internet banking. I vari wearable che adottano un sistema operativo Google Wear OS non dovrebbero avere problemi.

Tornando più nello specifico delle app per home banking, dobbiamo assicurarci che ci siano servizi e piattaforme accessorie che consentano di gestire in maniera rapida e veloce i pagamenti esterni. Un’app che integri sistemi come CBILL per pagare online i bollettini, Google Pay e Apple Pay per pagare con lo smartphone, Sisal Pay, Poste ID con SPID e PayPal sarebbe il top per voi. Anche la banca dal canto suo deve aggiornare regolarmente le applicazioni per fornire sempre tutti i servizi di ultima generazione disponibili al momento.

Un aspetto che in molti trascurano è la sicurezza di alto livello offerta dalle app, con  funzionalità come la doppia autenticazione, le notifiche di avviso per le operazioni online, i codici OTP usa e getta e altre procedure di protezione. Procedure che unite ai sistemi di identificazione più sofisticati, come il Face ID o il Touch ID, offrono una suite di sicurezza completa.

Le migliori app: a voi la sentenza

Fineco App

Fineco Bank è una banca fisica che però ha il suo core business nell’operatività online. L’app Fineco è disponibile sia per smartphone che tablet Android scaricandola su Google Play Store e vanta un’interfaccia grafica semplice e intuitiva. Il suo successo aggiornato a maggio 2019 si basa su oltre 500 mila installazioni effettuate soltanto per i terminali Android. Tra i servizi innovativi troviamo la gestione degli investimenti e dei servizi di trading online che altre banche non supportano.

App CheBanca!

L’applicazione mobile per i servizi home banking di CheBanca! del gruppo Mediobanca offre una grafica pulita e ben progettata capace di richiamare con operazioni rapide i tool usati più di frequente. L’applicazione può essere scaricata su Google Play Store.

Webank App

Tra le migliori applicazioni c’è sicuramente anche Webank App, la quale vanta opinioni degli utenti abbastanza positive anche se non al livello di Fineco App e App CheBanca!. L’applicazione è integrata con il token Webank per creare password usa e getta e offre il monitoraggio dei finanziamenti in corso. Da notare anche la compatibilità con gli smartwatch Android Wear OS.

App Banking BNL

Grazie all’ultima versione è entrata nella classifica delle migliori app bancarie di home banking, con tantissime funzionalità innovative come le operazioni veloci per pagamenti e bonifici ricorrenti. Permette l’invio di denaro online con il sistema avanzato Bancomat Pay e sistemi di trading d’investimento o risparmio con commissioni contenute. Inoltre è compatibile anche con Apple Watch Serie 3 e 4.

App Sella

L’applicazione ufficiale di Banca Sella ha un’interfaccia completamente ridisegnata e nuove funzionalità che consentono una navigazione più veloce e intuitiva. Diversi sono i servizi disponibili come la gestione del conto corrente online, i bonifici, il monitoraggio del portafoglio d’investimento e le notifiche in tempo reale.

Unicredit App

Nella classifica non poteva mancare l’applicazione di Unicredit Bank, un servizio che nella versione aggiornata è possibile personalizzare come vogliamo. Oltre a tutti i servizi disponibili, l’app permette di analizzare il bilancio familiare monitorando le uscite, prelevare contanti negli ATM senza utilizzare la carta, ricaricare il credito del telefono e contattare la banca dallo smartphone.

Hype

Abbiamo imparato a conoscere Hype come una carta di pagamento internazionale che funziona come un conto corrente online. Con Hype è possibile abbinare il conto virtuale a una carta di pagamento reale, effettuando tutte le operazioni direttamente dai terminali mobili. Inoltre è possibile ottenere prestiti online, creare wallet digitali e collegare Hype con Google Pay e Apple Pay.