truffa call center tunisia

Continuano le segnalazioni e le lamentele da tantissimi consumatori italiani che ogni giorno ricevono una chiamata a scopo commerciale da parte di operatori telefonici che chiamano per conto dei call center di Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia.
Purtroppo, questo tipo di chiamate non sono più bene accette come una volta per via delle tantissime truffe telefoniche e per diversi operatori telefonici a volte troppo insistenti e poco cordiali.

Difatti, in tanti ormai preferiscono far squillare il proprio smartphone senza rispondere affatto. A volte, però, i call center chiamano con numeri sconosciuti così da non farsi riconoscere dai loro clienti.
Fortunatamente, in rete ci sono tantissime soluzioni da adattare per non riceverne più.

Call center: ecco come bloccarli in modo definitivo

Come anticipato precedentemente è possibile finalmente bloccare i call center utilizzando diversi metodi. Quello più conosciuto è sicuramente il Registro delle Opposizioni messo a disposizione dall’AGCOM per tutti quei consumatori che non vogliono inserire il proprio numero nelle liste dei vari call center.
Basta effettuare una registrazione online con i propri dati personali e inserire il numero da eliminare dal database dei call center.

In alternativa è possibile scaricare sul proprio dispositivo diverse applicazione che hanno la funzione di bloccare la ricezione di questo tipo di chiamate. La più utilizzata è Telefono sviluppata dal colosso di Mountain View, Google, per offrire ai suoi utenti la possibilità di eliminare in modo definitivo il telemarketing. I consumatori possono scaricarla sul proprio device gratuitamente, ma solo se in possesso di un dispositivo Android.

In alternativa, i consumatori in possesso di un dispositivo Apple possono prendere in considerazione l’applicazione gratuita TrueCaller. Anche in questo caso la sua funzione è quella di bloccare tutte le chiamate a scopo commerciale e gli SMS sotto forma di SPAM.