Non è la prima volta nella storia del cinema che la città di Glasgow viene utilizzata per l’ambientazione di un film. Già nel 2011 era servita da set per le riprese di World War Z, il film a tema zombie con Brad Pitt protagonista e diretto da Marc Foster. Questa volta è il turno di The Batman, il nuovo film della DC che vedrà ancora una volta l’uomo pipistrello in azione.

Ecco cos’altro sappiamo di ciò che succederà a Glasgow, inclusa la Batmobile

La produzione del film, che si trova attualmente a Londra per girare una parte delle scene del film, si sposterà invece nella città più grande della Scozia verso la fine di Febbraio di quest’anno. Alcune parti della città verranno allestite appositamente per dare a Glasgow quel tocco gotico che tanto si addice a Gotham City, riprendendo forse un po’ atmosfere simili a quelle dei Batman di Tim Burton degli anni 90. È facile immaginare quanto stiano fremendo i fan del personaggio che hanno la fortuna di abitare in questa città. Non solo per questo ma anche perché, tra le novità che ci saranno, sul set di Glasgow è previsto anche l’arrivo della Batmobile, che girerà per strada tra le altre automobili. È stato progettato un design completamente nuovo per questa versione dell’automobile più famosa del mondo del fumetto e in molti si affacceranno sul set con la speranza di vederla. Il film di Hollywood prodotto da Warner Bros, era già ricco di novità, come la scelta di Robert Pattinson a interpretare il protagonista e Colin Farrel nei panni de Il Pinguino.