Il satellite di indagine sull’esopianeta in transito della NASA (TESS) ha scoperto un altro pianeta delle dimensioni di una Terra in orbita attorno a una stella.

Utilizzando lo Spitzer Space Telescope dell’agenzia, gli scienziati hanno confermato che la loro scoperta, soprannominata TOI 700 d, poteva vantare le giuste condizioni per l’acqua liquida sulla sua superficie.

Il nuovo mondo si unisce a molti altri nel sistema TRAPPIST-1, oltre a quelli scoperti dal Kepler Space Telescope della NASA.

TESS è stato progettato … specificamente per trovare pianeti delle dimensioni di una Terra che orbitano attorno alle stelle vicine“, ha dichiarato Paul Hertz, direttore della divisione di astrofisica della NASA. “Scoprire TOI 700 d è una scoperta scientifica chiave per TESS“.

 

NASA: il TESS a la sua missione che dura da quasi due anni

Lanciato nell’aprile 2018TESS è alla caccia di pianeti alieni che circondano le stelle vicine.

Uno di questi corpi celesti – la piccola e fresca stella nana TOI 700 M – appare in 11 dei 13 settori celesti che TESS ha osservato durante il primo anno della missione.

                 


Situato a circa 100 anni luce di distanza nella costellazione meridionale del Dorado, è circa il 40 percento della massa e delle dimensioni del sole e circa la metà della sua temperatura superficiale.

In 11 mesi di dati non abbiamo visto brillamenti dalla stella“, secondo Emily Gilbert, una studentessa laureata all’Università di Chicago. “Ciò migliora le possibilità che TOI 700 d sia abitabile e faciliti la modellazione delle sue condizioni atmosferiche e superficiali“.

L’unico pianeta conosciuto nella zona abitabile del sistema, TOI 700 d misura il 20 percento in più della Terra, orbita ogni 37 giorni e riceve dalla sua stella l’86 percento dell’energia che il sole fornisce alla Terra.

Gilbert & Co. presenta i risultati della riunione di questa settimana dell’American Astronomical Society, in cui un’altra scoperta celeste è stata presentata in una tavola rotonda.