L’azienda cinese Oppo presenterà nel corso dei prossimi giorni il suo primo smartphone dotato di un foro nel display, cioè il nuovo Oppo Reno 3. Quest’ultimo è stato già oggetto di diverse indiscrezioni, e ora sono arrivate delle nuove informazioni grazie all’ente cinese TENAA.

 

PCPM00 su TENAA: è veramente Oppo Reno 3?

Lo smartphone certificato dall’ente cinese TENAA è stato certificato con il numero di modello PCPM00 e si pensa che si tratti proprio del prossimo dispositivo di punta di Oppo. Da quanto è emerso dalla certificazione, questo device disporrà sul fronte di un display AMOLED con una diagonale da 6.4 pollici in risoluzione FulHD+. Osservando le immagini di TENAA, però, sembra poi esserci un notch a goccia, e questo sembra indicarci che potrebbe non trattarsi di Oppo Reno 3, dato che qui dovrebbe esserci un display forato.

Tornando alle specifiche del device certificato da TENAA, il comparto fotografico sarà affidato a una quad camera posteriore con sensori fotografici da 48+8+2+2 megapixel, mentre la fotocamera centrale sarà da 16 megapixel. Dal punto di vista prestazionale, invece a bordo di questo terminale di casa Oppo troveremo un processore octa-core il quale sarà supportato da 8 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno (espandibili tramite una scheda microSD). Per quanto riguarda il sistema operativo, a bordo ci sarà ancora Android 9 Pie.

Insomma, tutto fa pensare che possa trattarsi del prossimo Oppo Reno 3, anche se la presenza del notch a goccia centrale sembra scartare questa ipotesi. Vedremo se nel corso dei prossimi giorni arriveranno delle conferme ufficiali da parte dell’azienda cinese.