Vodafone: le nuove offerte stanno per terminare, 3 soluzioni fino a 50GB

Nelle ultime settimane sono arrivate importanti novità sul versante di Vodafone per quanto concerne le ricariche. Il prodiere britannico ha scelto di seguire quella che è una politica commerciale inaugurata da TIM con il ritiro dal mercato dei tagli minimi di ricarica per quanto concerne le cosiddette strech card. Sia in tabaccheria che in altri punti vendita non sono più disponibili le schede dal valore di 5 e 10 euro.

 

Vodafone ripropone le ricerche con un euro di commissione ma c’è una novità

Non è questa però l’unica novità sulle ricariche in casa Vodafone. Sempre da qualche giorno, negli esercizi Sisal e Lottomatica non sono più disponibili le tradizionali ricariche da 10 euro. Queste, infatti, hanno lasciato spazio alla new entry “Giga Ricarica 10”. 

La “Giga Ricarica 10” è il nuovo modello di ricarica pensato da Vodafone. Con la scelta di questo taglio, gli utenti avranno diritto a 9 euro di credito con un euro che sarà utilizzato come una sorta di commissione. Attraverso l’euro extra, però, gli utenti riceveranno un extra per internet 

Chi acquista Giga Ricarica 10 infatti riceverà in automatico 3 Giga extra rispetto alle soglie della propria ricaricabile. I 3 Giga potranno essere utilizzati nell’arco di un mese dal momento della ricarica, dopodiché andranno in scadenza. “Giga Ricarica 10” sarà presto disponibile in tutti i punti vendita Sisal e Lottomatica.

L’unico metodo per effettuare una ricarica standard di 10 euro è rivolgersi al sito ufficiale, all’app Vodafone o negli store ufficiali dello stesso gestore.