Qualche tempo fa l’azienda cinese Vivo ha tenuto una conferenza in cui ha stretto un accordo con Samsung. Con questo accordo, Vivo potrà montare a bordo di uno dei suoi prossimi device il nuovo processore dell’azienda sudcoreana, ovvero l’Exynos 980, il quale supporterà nativamente la nuova connettività 5G. Ma quale sarà quindi il primo fortunato device di Vivo ad essere dotato di questo SoC? Stando a quanto trapelato in rete, il nome del dispositivo è Vivo X30.

 

Vivo X30 arriverà fra poche settimane sul mercato mobile

Sarà dunque il nuovo Vivo X30 il primo smartphone dell’azienda cinese ad essere alimentato dal processore di Samsung con supporto al 5G. Questo device sarà l’erede naturale dell’attuale Vivo X27, e da questo riprenderà alcune scelte stilistiche in ambito di design.

In rete sono già infatti trapelati i primi rumors e renders del prossimo terminale dell’azienda e, secondo quanto riportato, troveremo sul fronte un design full screen grazie alla presenza di una pop-up camera a comparsa. Per quanto riguarda la backcover posteriore, possiamo poi immaginare che anche il nuovo Vivo X30 sarà dotato di una tripla fotocamera posteriore (similmente a quanto visto su Vivo X27). Tuttavia, non abbiamo ancora informazioni per quanto riguarda nello specifico i sensori fotografici che verranno montati a bordo del device.

Una delle poche informazioni che conosciamo di questo device è il periodo durante il quale verrà presentato. Sempre secondo gli ultimi rumors, questo nuovo flagship dell’azienda cinese arriverà ufficialmente sul mercato attorno al mese di dicembre, ovvero fra poco più di un mese.