gmail

Gmail, il client di posta elettronica offerto da Google, rappresenta ormai da diversi anni un punto di riferimento per milioni di utenti in tutto il mondo. Di recente, però, quest’ultimo si è arricchito introducendo alcune novità molto interessanti come ad esempio all’intelligenza artificiale.

Grazie all’ultimo Update, quindi, Google è riuscita definitivamente a stracciare tutti i suoi concorrenti accaparrandosi di fatto i restanti utenti che, per un motivo o per un’altro, avevano fatto affidamento ad altri servizi. Il successo di Gmail, però, non è dovuto solo a queste piccole funzioni introdotte regolarmente. Principalmente, infatti, gli utenti adorano la compatibilità con tutti gli altri servizi offerti dal colosso della Mountain View. Scopriamo di seguito i dettagli del nuovo aggiornamento

Gmail: introdotta l’intelligenza artificiale, ecco le sue funzionalità

Negli ultimi due anni l’uomo ha attraversato un processo di digitalizzazione senza precedenti. Si è passati infatti dalla classica tecnologia come la conoscevamo ad una tecnologia molto più avanzata che sfrutta reti neurali ultra veloci per gestire milioni e milioni di dati. Google, ad esempio, ha decido di introdurre questa nuova tecnologia all’interno di Gmail in modo tale da aiutare gli utenti durante la stesura di una mail. L’AI, che a quanto pare sembra essere basata sul Deep Learning, ha quindi il compito di correggere in maniera automatica tutti gli errori banali come ad esempio le lettere minuscole al posto delle maiuscole oppure l’assenza di lettere doppie. Come si può ben immaginare, però, il potenziale dell’Intelligenza Artificiale presentata da Google potrà offrirci tante altre funzionalità già da un prossimo futuro.

Per il momento, però, se non siete amanti della correzione automatica e dell’intelligenza artificiale potrete facilmente disattivare queste due funzionalità dal menù delle impostazioni presente all’interno dell’app.