vecchi-cellulari

Il mondo del collezionismo è molto vasto e ci sono tantissimi individui che amano collezionare oggetti di ogni tipo; in particolar modo, hanno un ruolo molto importante i vecchi telefoni cellulari.

Attualmente ci sono diversi modelli di cellulari che sono molto ricercati e alcuni possono valere più di un iPhone 11; ebbene sì, un vecchio cellulare con operazioni limitate può essere rivenduto a più di 1.000,00 Euro.

Ecco quali sono i modelli dei cellulari che vale la pena vendere

Dalle ricerche effettuate in rete abbiamo scoperto che ci sono tantissimi modelli di cellulari che possono essere rivenduti ad un prezzo consono; grazie alla partecipazione di varie aste online, invece, abbiamo scoperto che i seguenti modelli sono quelli più ricercati:

  • Ericsson T10: si tratta di un dispositivo mobile molto ricercato per via dello sportellino che ne copre i tasti e uno dei cellulari molto venduto nel 1999; oggi ha un valore economico di circa 2.000,00 Euro.
  • Mobira Senator: il primo dispositivo prodotto dalla famosa azienda telefonica Nokia. Qualcuno si ricorderà sicuramente delle sue grandi dimensioni e della sua batteria a lunga durata. Molti collezionisti sono disposti a pagare anche 1000,00 Euro per possederlo.
  • DynaTAC 8000x: il primo cellulare portatile prodotto dall’azienda telefonica Motorola nel 1984; anche in questo caso il suo valore economico si aggira intorno ai 1.000,00 Euro.
  • Motorola StarTAC: un cellulare importante per la sua forma perché fu il primo dispositivo a conchiglia arrivato in commercio. Può essere rivenduto anche a 500,00 Euro se le sue condizioni sono ottime.
  • iPhone 2G: uno dei primi smartphone touch screen prodotto dall’azienda telefonica Apple; il suo valore economico varia dai 200,00 Euro ai 1.000,00 Euro.