facebook-problema-privacy-database-numeri-utenti-rubato-dati-700x400

La piattaforma di Facebook è sempre più utilizzata dai consumatori di tutto il mondo perché il suo servizio non è solo condividere momenti e foto con gli amici perché permette anche di comunicare con altre persone in tempo reale; il suo proprietario, Mark Zuckerberg, ha l’obiettivo principale di aggiornare continuamente il suo servizio in modo da offrire ai suoi utenti un’alta qualità.

Poche ore fa, gran parte degli utenti sono impazziti dalla gioia per l’ultima novità introdotta su Facebook: Tinder; eccovi svelati tutti i dettagli sull’idea di Mark Zuckerberg.

Tinder è su Facebook: eccovi svelata l’ultima novità

Mark Zuckerberg si mostra ai suoi utenti molto orgoglioso dell’ultima novità che è riuscito ad introdurre nel famoso social network fondato nel 2004; finalmente gli utenti di Facebook potranno sfruttare il nuovo servizio che permette di avviare relazioni significative.

Lo stesso informatico americano ha comunicato ufficialmente: Una delle cose più belle che mi ha dato la piattaforma di Facebook è che posso passeggiare in diverse città del mondo e incontrare persone che mi raccontano di essersi conosciute e sposate grazie a Facebook”; ma non finiscono qui le parole di Zuckerberg perché aggiunge “Sono entusiasta di vedere come aiuterà molte persone a farsi incontrare e a trovare l’amore. Abbiamo lavorato con esperti di privacy e sicurezza fin dall’inizio per garantire agli utenti la sicurezza e dare il controllo durante questa vostra esperienza”.

Il servizio di Tinder non è disponibile per tutti gli utenti perché il team di sviluppo sta ancora lavorando al progetto; comunque sia, secondo alcune indiscrezioni che girano in Internet questa nuova funzione è disponibile attualmente in 19 Paesi.

Leggi anche:  Social Network: gli account falsi stanno aumentando a dismisura