Il 2019 si sta dimostrando un anno di grandi rivoluzioni, sia dal punto di vista dei dispositivi, che stanno presentando features innovative e futuristiche, sia per quanto riguarda l’entrata in scena della nuova attesissima connessione veloce.

Il 5G, infatti, è stato acceso per le reti aziendali durante gli scorsi mesi, mentre sarà attivato anche per i privati presumibilmente tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo. E sarà una vera rivoluzione, che travolgerà moltissimi settori: a partire da quelli industriali e dalle filiere produttive, si arriverà a sovvertire molti dei sistemi dei servizi pubblici, per renderli più efficienti e adatti ad un mondo sempre più veloce.

Per non parlare poi dell’Internet of Things, che andrà a rendere attivi molti strumenti che finora erano stati esclusivamente passivi nell’utilizzo. Si pensi agli elettrodomestici, agli impianti casalinghi, che ora diverranno “intelligenti” e si potranno gestire in remoto.

A fronte di quest’evoluzione molto accentuata, che non potrà che marcarsi ancor più nel corso dei prossimi anni, risulta al momento anacronistico pensare di acquistare uno smartphone 4G durante quest’anno. La tecnologia perdurerà nel tempo ancora per un po’, ma sarà comunque rapidamente sostituita dal nuovo standard di connessione veloce.

Leggi anche:  5G ha la stessa velocità del 4G: ecco la verità nascosta degli operatori

Sorprendentemente, però, anche acquistare quest’anno uno smartphone 5G potrebbe rivelarsi una mossa azzardata.

Smartphone 5G: perché meglio attendere per comprarne uno

Per quanto riguarda gli smartphone 5G, la smania di provare subito i primi modelli in uscita già quest’anno potrebbe avere la meglio sulla prudenza. Solitamente, infatti, i difetti e le vulnerabilità intrinseci nei vari dispositivi possono essere riscontrati solo dopo l’immissione in commercio e i test diretti da parte dei consumatori. Per fare una scelta oculata, quindi, sarebbe meglio far trascorrere qualche mese ancora, in maniera tale da orientarsi meglio tra le tante proposte che saranno immesse sul mercato durante questo 2019 ancora pieno di sorprese.