L’Oppo Reno 10x Zoom Edition ha fissato un livello elevato per lo zoom dello smartphone, vantando una fotocamera con zoom periscopio simile a quella dell’Huawei P30 Pro. Oppo pensa che ci sia ancora molto da migliorare, dato che ha appena confermato che lancerà la serie Oppo Reno 2 il 28 agosto.

Oppo ha confermato la nuova versione su Twitter oggi, rilevando che il dispositivo offrirà zoom 20x e telecamere posteriori quadruple. Il post mostra anche che l’esclusivo pop-up Sharkfin per la fotocamera selfie.

Oppo Reno 2 con zoom ottico 20x

Non è chiaro se lo zoom 20x di Oppo Reno 2 sarà della varietà ibrida, digitale o periscopica. Ci stiamo avvicinando al primo, poiché Oppo Reno 10x Zoom Edition offriva una fotocamera periscopio 6x, zoom ibrido 10x e zoom digitale 60x. Quindi sarebbe strano se il modello di follow-up offrisse uno zoom digitale 20x.

Il marchio cinese avrà ancora una grande sfida nelle sue mani se spera di offrire uno zoom ibrido 20x. Un livello elevato di zoom ibrido richiede, all’inizio, un livello elevato di funzionalità di zoom nativo, oltre a grandi capacità di elaborazione delle immagini. Quindi non sorprenderti se anche la fotocamera periscopica riceve un aggiornamento.

Leggi anche:  Huawei, Microsoft si schiera a sua difesa e chiede chiarimenti a Trump

Il post conferma che la serie Oppo Reno 2 verrà lanciata prima in India, ma si spera che il telefono venga rilasciato in più paesi. Non abbiamo nemmeno dettagli sulla fotocamera quad, ma speriamo che segua l’esempio della Zoom Edition 10x offrendo anche fotocamere standard e ultra-wide.

Abbiamo anche visto i sensori di profondità e le macrocamere utilizzate come quarta fotocamera nelle configurazioni a quattro telecamere, quindi questo non è fuori discussione per Oppo.

Se la serie Oppo Reno 2 è qualcosa di simile alla serie originale Oppo Reno, allora possiamo aspettarci un modello di punta e una variante di fascia medio-alta.